LA PUGLIA PRIMA DI TUTTO: "VERGOGNA!"