RISPLENDENTE: "IL PD A TURI SOSTERRA' VENDOLA"

risplendente_home
Siamo ad un mese dalle votazioni per il rinnovo del Consiglio regionale. Si delineano ufficialmente le candidature, si riempiono le caselle vuote e si pianifica l’ultimo mese di campagna elettorale. I programmi? Meglio non perdere tempo prezioso dietro i programmi, tanto si finisce per non mantenere ciò che si è scritto.

Noi, intanto, per vedere come se la passa il Partito democratico di Turi, siamo andati dal consigliere comunale del Pd, Piero Risplendente, che ci ha rilasciato questa dichiarazione: “Mi sembra evidente che, periodicamente il Pd venga colpito da ‘fuoco amico’. Che strano destino, abiurati periodicamente da chi, di volta in volta, avrebbe potuto essere un vecchio saggio...che saggio non è stato. Poco male. Non mi interessa. Non ci importa perché noi non abbiamo altri interessi che gli ideali. Niente altro. A Turi il partito, con coloro i quali si sono iscritti e fanno militanza e vorranno interessarsi ed essere partecipi di questa campagna elettorale, farà la sua parte per proteggere questo nostro paese dalla deriva xenofoba, razzista e liberticida.
A Turi il Pd sosterrà Vendola con convinzione.

A chi si riconosce nei valori del Pd, diciamo di farsi coinvolgere in questa campagna elettorale. Un partito, e Turi non è differente dagli altri paesi, vive e cresce con la collaborazione positiva dei propri iscritti, cresce con il loro entusiasmo. A Turi il partito vive il problema degli iscritti che non partecipano, dei simpatizzanti che non si avvicinano; bisognerebbe fare un’approfondita e serena analisi del fenomeno e delle dinamiche interne. E questo, mi ripeto annoiando anche me, solo un congresso potrà farlo. Ma ora è tempo di sostenere Vendola.”