Venerdì 17 Agosto 2018
   
Text Size

"INCANTO" E VOCI BIANCHE A SANTO STEFANO

natale12

Nella serata di Santo Stefano un pubblico molto numeroso ha assistito alla manifestazione organizzata dalla Pro Loco e patrocinata dall’Amministrazione Comunale. Nella sala conferenze della Biblioteca comunale, il Coro polifonico “InCanto” ha omaggiato amici, parenti e curiosi con una serie di canti natalizi.

La performance è stata presentata dalla segretaria della Pro-Loco, Rina Spinelli e diretta della prof.ssa Marisa Giannini, che ha offerto la propria maestria ed esperienza per guidare una piccola orchestra di archi e le voci di adulti e bambini.

È con loro che si apre la serata. Lunghi applausi hanno elogiato il canto delle “voci bianche”  che ha interpretato brani come “Gli angeli”, “Caro Gesù ti scrivo” e “A Natale puoi”. Hanno seguito i brani della tradizione lirica e religiosa presentati dal gruppo del coro “InCanto” come “Pacem in terris” o “Slittate cieli dall’alto”.

I cantanti solisti dei brani sono stati: Livio Lerede e Rossella Savino.

Gli strumentisti: Angela Iacovazzi, violino; Beatrice Ruospo, violino; Dario Palmisano, violino; Giuseppe Arrè, viola; Paolo DI Brindisi, contrabbasso; Giovanna Maggiolini, oboe; Giancarlo Mazzone, clarinetto; Antonio Di Benedetto, organo.

Dopo una breve pausa, un “Finalmente!” espresso da un bambino, ha aperto la serata alla seconda parte della rappresentazione. Questa è stata dedicata ai canti natalizi e il pubblico è stato coinvolto in queste esecuzioni. Al gruppo del coro si è unito quello dei bambini ed insieme hanno creato l’atmosfera tipica del Natale. Nonostante l’aria calda che si respirava nella sala, tutti i presenti hanno partecipato ai canti natalizi e l’emozione che è stata creata ha indotto il pubblico a sentirsi parte di una grande famiglia.

Il coro “InCanto” nasce nel 1998 dalla volontà di un piccolo gruppo di giovani che dal 1997 al 2001 si è esibito in diversi concerti. Tra questi, le “Nozze in Musica” nel 1999 presso il Palazzo Marchesale, esibizioni presso la casa di riposo “Mamma Rosa” e numerose interpretazioni di melodie e concerti natalizi. Le voci miste che compongono il gruppo sono costituite da non musicisti che hanno la passione per il canto e che amano trascorrere il tempo libero interpretando musiche della tradizione natalizia.

Visita http://picasaweb.google.it/redazioneturiweb/ 2009/incanto{/gallery}

Commenti  

 
brava marisa
#1 brava marisa 2009-12-27 20:09
una composizione di extra
Citazione
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI