Lo sport è vita

butterfly turi (9)

Porte aperte ai genitori per l'Asd Butterfly

butterfly turi (12)

L'ansia e l'adrenalina di scendere in pista e mostrare a tutti la propria passione rappresentano ancora un lontano ricordo. Due anni di pandemia hanno segnato tutti, grandi e soprattutto piccoli, alcuni ignari di come fosse la vita prima della mascherina.

Ecco che a far rivivere quella che era la normalità ai suoi piccoli allievi è stata l’ a.s.d. Butterfly, che lo scorso 18 dicembre ha aperto le sue porte con le lezioni aperte del settore danza, guidate dalla Maestra Monica Passaquindici.

In questa giornata i genitori hanno avuto la possibilità di assistere all'intera lezione di ogni singolo corso, classico e moderno, e conoscere le emozioni che provano i ballerini ogni volta che calpestano il tappeto della loro scuola di danza.

L’occasione è stata data anche per far conoscere alle famiglie com’è strutturata una lezione di danza e quanto lavoro c’è dietro, un impegno spesso sottovalutato. Lo studio, invece, è la parte più importante e fondamentale per un buon ballerino. La lezione aperta poi, è stata essenziale anche per gli allievi stessi: tornare davanti a un piccolo pubblico dopo il fermo forzato a causa della pandemia e, per alcuni, affrontare per la prima volta l’ansia di stare avanti ad un piccolo pubblico non è stato facile. Ognuno di loro si è impegnato duramente durante la lezione, per dare il massimo, ricordando ogni singolo passo o esercizio e le relative correzioni date dall’insegnante per formare bravi ballerini.

butterfly turi (10)

butterfly turi (1)

Il lavoro svoltosi fino adesso è stato apprezzato molto dall’insegnante e dai genitori, e i bimbi e ragazzi sono stati entusiasti e soddisfatti dei risultati che stanno avendo e i progressi che giorno dopo giorno vedono in loro. Ma il lavoro non è finito, si continuerà fino al saggio che si terrà a giugno e nel frattempo i ballerini avranno l’occasione di fare stage per approfondire maggiormente le loro conoscenze artistiche e tecniche con ballerini internazionali e insegnanti ed eventualmente anche di partecipare a concorsi.

La maestra, la direzione e lo staff ringraziano di cuore genitori e allievi per la partecipazione, la collaborazione e la stima che nutrono nei loro confronti.

Il lavoro però non si esaurisce qui. Infatti, lunedì 20 dicembre, si sono tenuti i passaggi di cintura dei piccoli e grandi atleti del taekwondo dell'A.S.D. Butterfly.

Importante fiore all'occhiello della scuola sportiva turese, il Taekwondo ha ripreso alla grande e tutti si stanno impegnando anche per riprendere l'attività agonistica. Il maestro Vito Roncone e tutto lo staff della Butterfly ringraziano tutti per la fiducia e la costanza.

Nella speranza di continuare a lavorare e crescere sportivamente lo staff Butterfly augura a tutti di vivere un sereno Natale e aspetta chiunque voglia conoscere le sue attività presso la sua sede in via Manzoni.

CD

butterfly turi (15)

butterfly turi (15)

butterfly turi (13)