Lunedì 21 Settembre 2020
   
Text Size

La psicologia più positiva che ci sia

Andrea Simone

“Resilienza” e “Psicologia del Fitness e del Wellness”: due nuovi webinar del dott. Andrea Simone

Nel pomeriggio dello scorso 5 maggio, il dott. Andrea Simone, Psicologo dello Sport e delle Risorse Umane, inaugurava con “Il valore del gioco come strumento educativo” il suo poliedrico ciclo di seminari online, i cosiddetti webinar.

All’interno della programmazione fino ad ora trasmessa, il nostro concittadino ha trattato svariate tematiche, ospitando non di rado alcuni relatori da lui stesso introdotti: nelle successive occasioni, è stata analizzata la figura dello psicologo scolastico, il fenomeno dello smart working inteso come “trasformazione culturale del lavoro” e gli ambiti di applicazione della Psicologia dello Sport. Per quanto concerne invece gli ultimi due appuntamenti, fissati rispettivamente il 16 ed il 17 maggio, il dott. Simone ha illustrato una serie di aspetti relativi al mental training e alla comunicazione assertiva. Il primo di questi ultimi due concetti trova largo spazio nel campo semantico e di ricerca della Psicologia dello Sport, sicché: «Sempre più si ha e si avrà necessità – ribadisce ai nostri microfoni il dott. Simone – di impostare programmi di allenamento professionistici e amatoriali, che vadano ad approfondire la performance sportiva includendo anche alcune non sottovalutabili considerazioni relative alla sfera psicologica: la motivazione, la definizione degli obiettivi, la riformulazione dei propri schemi mentali ecc. sono tutti fattori in grado di influire nel raggiungimento di ottimi livelli di performance. Esistono tantissime tecniche, che è necessario integrare, utili al mental training, allo sviluppo delle proprie capacità psicologiche all’interno di una specifica performance e non solo».

QR Pagina Dott. Andrea Simone

24 ore più tardi, il dott. Simone è andato di nuovo in onda per parlare di assertività comunicativa all’interno dei contesti lavorativi con il Dott. Carriere, psicologo delle risorse umane. Come scritto due numeri fa, con “assertività” si intende “una caratteristica del comportamento umano che consiste nella capacità di esprimere in modo chiaro ed efficace le proprie emozioni e opinioni senza tuttavia offendere né aggredire l'interlocutore.”. “Ora più che mai – puntualizza il dott. Simone – diventa importante sviluppare quelle caratteristiche che permettono di esprimersi in modo chiaro ed efficace al fine di condividere le proprie opinioni in maniera pacifica senza imporre, aggredire nessuno. L’assertività è dunque affermazione di Sé ed espressione del proprio punto di vista senza che ciò implichi una qualsiasi forma di prevaricazione.”.

LA RESILIENZA

QR Resilienza

Sabato 30, alle ore 18.30, toccherà al webinar “Resilienza: capacità di ricominciare”: per l’occasione interverrà il dott. Paolo Jesus Olivari, Psicologo dello Sport e appassionato di ricerca; ad ogni modo il concetto è tra i più attuali, dal momento che «in psicologia – spiega Simone - la resilienza indica la capacità di far fronte in maniera positiva a eventi traumatici, di riorganizzare positivamente la propria vita e le proprie risorse dinanzi alle difficoltà: di ricostruirsi restando sensibili alle opportunità positive che la vita offre, senza alienare la propria identità». Al di là dei risvolti eventualmente attuali, il relatore illustrerà una serie di riflessioni circoscritte nell’ambito della Psicologia dello Sport; come tuttavia detto poc’anzi, quello della resilienza è un concetto estendibile, oltre che all’attualità, sul piano esistenziale.

UN BENESSERE OLISTICO

QR Wellness Fitness

Domenica 31, sempre alle 18.30, torna in cattedra il dott. Simone in veste di relatore principale; il webinar in questione si intitola “Psicologia del Fitness e del Wellness”: «La Psicologia del Fitness e del Wellness è una disciplina nuova, che si affianca alla Psicologia dello Sport, all’interno del più ampio contesto della Psicologia della Salute, nata dalla crescente attenzione che la Società dedica al benessere della persona in senso olistico, ossia tenendo conto della complessa ed indissolubile interazione tra mente e corpo».

LA PSICOLOGIA POSITIVA

«L’approccio della Psicologia del Fitness e del Wellness si rifà al filone della Psicologia Positiva, movimento che nasce a cavallo tra gli anni ’80 e ’90 partendo da studi e ricerche sul benessere soggettivo. La peculiarità di questa corrente è infatti rappresentata dall’attenzione riservata al benessere personale, inteso come la realizzazione dello sviluppo individuale»” – spiega il nostro concittadino.

Cosa la rende così positiva?

«Il focus, per gli studiosi di questa corrente, è da spostarsi sulle risorse dell’individuo. Tradizionalmente, invece, si tende a partire dal malessere, dai deficit, dalle mancanze del soggetto: la psicologia positiva, da questo punto di vista, è estremamente rivoluzionaria poiché focalizzata sullo sviluppo potenziale dell'individuo».

Non resta dunque che rimandare i lettori alla pagina Facebook “Dott. Andrea Simone – Psicologo dello Sport e delle Risorse Umane” per ricevere ulteriori informazioni sulle modalità d’accesso ai due webinar. Ricordiamo inoltre che la partecipazione è totalmente gratuita.

LEONARDO FLORIO

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.