Mercoledì 20 Febbraio 2019
   
Text Size

Una pioggia di ori per le ballerine della Butterfly

premio danza butterfly (10)

Al Trofeo Aida 2019 cinque primi posti per le allieve
delle insegnanti Passaquindici e Lefemine

Sono gli sguardi attenti ed emozionati dei genitori che vogliono infondere coraggio e forza ai loro figli. Sono i sorrisi e quelle parole non dette a raccontare il pulsare dei cuori di chi, sulle gradinate, attende con ansia l’ingresso in scena. Sono quegli obiettivi puntati verso quei bambini diventati presto adulti che indossando sogni e passioni, si riscaldano per esibizioni che raccontano prove, studi e speranze.

E sono loro che, volteggiando dinanzi alla giuria tecnica, conquistano il gradino più alto del podio, cancellando le tensioni e impossessandosi di una pioggia di felicità. Orgoglio per le insegnanti, orgoglio per i genitori, orgoglio per se stesse, che alzando la coppa del primo classificato scrivono “successo” sul percorso della loro vita trascorsa in sala prove.

È la magia della danza in grado di regalare il turbinio di emozioni. È il Trofeo Aida 2019 a donare questo fantastico sorriso alle allieve della scuola di danza dell’Asd Palestra Butterfly.

Partenza ore 7.00 di domenica 20 gennaio, direzione Giovinazzo, dove le scuole di danza della Regione si sfidano per conquistare podi, trofei e borse di studio. Da Turi, ben cinque gruppi sono pronti ad esibirsi e far conoscere l’impegno profuso in sala prove. Sono le piccoline under 5, dell’insegnante Monica Passaquindici, con il loro completino rosa, a far sciogliere i cuori dei presenti. Un intero palazzetto applaude alla loro esibizione, che conquista la giuria vincendo il primo premio nella categoria.

Ma è solo l’inizio e dalle 9.00 in poi, fino alle 13.00, tra coreografie, costumi colorati, luccichii e corpetti preziosi, sono le scarpette di danza a tessere la tela di talenti, passioni e disciplina. Dinanzi alla giuria tecnica seguono le esibizioni della classe di danza Moderna under 7 che dimostra maggiore tecnica e bravura rispetto agli altri gruppi conquistando l’oro in categoria. Ma i successi per la Butterfly non si esauriscono così e sono le esibizioni delle classi di classico under 11 e contemporanea under 11, sempre della maestra Passaquindici, che rimarcano la bravura delle ragazze della struttura sportiva turese, che vincono il primo posto nelle rispettive categorie. In divisa gialla si è esibita la classe di hip pop under 9 dell’insegnante Monica Lefemine, che con grinta e impegno ha preparato i suoi allievi che hanno portato a casa un primo posto in categoria.

Una pioggia di successi per le classi di danza dell’Asd Palestra Butterfly che porta a casa ben cinque trofei in oro del Trofeo Aida. I primi di questo nuovo anno e sicuramente punto di partenza per tanti nuovi traguardi artistici. Successi che sono solo tappe iniziali di un percorso che richiede sempre tanto studio, impegno e sacrificio ma che sa regalare emozioni irripetibili. È questa la magia della danza che sa donare soddisfazioni e sogni solo a chi è in grado di sognare.. in punta di piedi.

C.D.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI