Domenica 18 Novembre 2018
   
Text Size

“La leggenda degli Dei” al Nuovo Teatro Abeliano

La leggenda degli Dei - Chi è di scena (3)

Lo spettacolo di fine anno realizzato dall'Accademia “Chi è di Scena!?”

Martedì 3 luglio, presso il Nuovo Teatro Abeliano di Bari, è andato in scena lo spettacolo “La leggenda degli Dei”, raccontato, danzato e realizzato dalla prestigiosa accademia turese “Chi è di scena?”, diretta dal maestro Ferdinando Redavid. Ad occuparsi dei testi, della regia e della coreografia ci ha pensato Antonella di Noia, ballerina e maestra dell’accademia, coadiuvata dal maestro Domenico Iannone, riuscendo a portare magistralmente in scena la mitologia greca, completamente destrutturata dal suo carattere mitico e leggendario: attraverso una sapiente chiave di lettura comica, gli dei, solitamente descritti come possenti e immortali, sono diventati non solo più umani ma anche più simpatici.

Il recital, diviso in due tempi, ha visto accanto alla partecipazione degli attori protagonisti, quella di bambini e ragazzi di ogni età, che si sono cimentati non solo nel ballo, la loro principale passione, ma anche nella recitazione. Inoltre, a contribuire a dare un valore aggiunto al lavoro dei ragazzi anche la compartecipazione straordinaria dell’attore, di origine pugliese, Domenico Clemente, entrato in scena nelle vesti di Ade , padrone degli inferi.

Nella prima parte dello spettacolo il grande e possente Zeus, Cesare Vitti, noto per essere il 'dongiovanni' dell’Olimpo, decide dopo tanti secoli di fidanzamento di chiedere la mano di Era, Milena Rutigliano, dea del matrimonio e fondatrice dell’agenzia matrimoniale “Peace and Love”, gestita malamente dal dio dell’amore Eros, Gianvito Pettico, che tutto combina tranne che far innamorare gli esseri umani.

Dall’altra parte la bellissima Demetra, Anna de Tommaso, dea della terra e della fertilità, triste e sconsolata per la sparizione della figlia Persefone, Antonella di Noia, che nel frattempo se la spassa allegramente negli inferi con il suo amato marito Ade, Domenico Clemente. Nel mezzo del caos più totale, generato dalla rabbia di Demetra in cerca della figlia, i promessi sposi decidono di invitare al matrimonio tutti gli dei, ognuno occupato a gestire i propri intrecci amorosi e i guai quotidiani.

Nella seconda parte vi è un cambio di location, si passa, infatti, agli inferi dove Persefone, approfittando dell’assenza di Ade, decide di organizzare una grande festa in onore del matrimonio dei suoi cari amici, dando il via al "Gran premio Music Awards", che vede protagonisti cantanti deceduti all’inferno come Michael Jackson, Prince ed Amy Winehouse. Il tutto si conclude con l’ira funesta di Ade che, scoprendo il misfatto, decide di condannare tutti gli dei e di punire per l’eternità la sua amata Persefone.

ROBERTA LOBASCIO

La leggenda degli Dei - Chi è di scena (1)

La leggenda degli Dei - Chi è di scena (2)

La leggenda degli Dei - Chi è di scena (4)

La leggenda degli Dei - Chi è di scena (3)

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI