Venerdì 14 Dicembre 2018
   
Text Size

"In Piazza" incanta il Carnevale di Putignano

Carnevale In Piazza (2)

Continua il "giallo" dell'affidamento dell'organizzazione della prossima sagra

Se il Carnevale non va a Turi... un gruppo di intraprendenti ragazzi trova il modo per portare il nostro paese al centro della manifestazione carnevalesca più rinomata del Sud-Est barese. Ci riferiamo all'ormai nota iniziativa dell'associazione "In Piazza" che, dopo aver modificato la locomotiva "Rosso Ferrovia", realizzata per la scorsa sagra, l'ha fatta sfilare accanto ai mastodontici carri putignanesi per promuovere la prossima Sagra della Ciliegia Ferrovia.

Ad impreziosire il progetto di promozione del nostro territorio, cofinanziato dall'amministrazione comunale, la partecipazione della Conturband e quella delle studentesse dell'ITES Pertini che, sotto la guida dalla professoressa Loredana Salvatore, hanno allestito un gruppo mascherato. Rigorosamente vestite da capostazione, le ragazze hanno dato vita ad una simpatica coreografia, che ha reso ancora più accattivante la nostra locomotiva.

"Un'altra esperienza è finita! - commenta il presidente di "In Piazza" Livio Lerede. Una bella e faticosa esperienza di vera promozione del territorio! Durante le sfilate di carnevale a Putignano tutti hanno ammirato la nostra locomotiva #Rossoferrovia prendendo nota della data della prossima sagra".

Doverosi i ringraziamenti: "Grazie a chi ha creduto in noi, agli amministratori che hanno scommesso con noi... Grazie in modo particolare a Giuseppe Coppi per aver guidato la realizzazione/restiling della locomotiva, a tutti gli artigiani turesi e non che hanno messo a disposizione mezzi, tempo e competenze per aiutarci, grazie all'associazione In Piazza e a tutte le persone che hanno preso a cuore questo nostro progetto non per ultime le ragazze instancabili dell'ITES Pertini di Turi".

"Ora attendiamo l'annuncio di affidamento dall'amministrazione comunale per iniziare a organizzare finalmente la nostra sagra!" - chiosa Livio Lerede a marcare l'anomalia del ritardo della determina con cui la giunta comunale dovrà stabilire chi gestirà la 28esima Sagra della Ciliegia Ferrovia. Voci di corridoio, imputano l'indecisione all'ennesima divergenza in maggioranza. Nell'intervista rilasciataci la scorsa settimana, la vicesindaca Lavinia Orlando ha minimizzato, rassicurando che a breve se ne sarebbe discusso, riconoscendo gli ottimi risultati conseguiti nelle scorse edizioni dall'associazione "In Piazza".

Commenti  

 
Turese78
#3 Turese78 2018-03-07 14:27
Una situazione che rasenta il ridicolo... Siamo ormai a metà marzo e non si riesce ad affidare la sagra ad una associazione che fino ad ora ci ha fatto fare solo bella figura ultima a Putignano al carnevale. Che vergogna! Fossi in loro vi farei un bel bidone un mese prima!
Citazione
 
 
Mino Miale
#2 Mino Miale 2018-03-04 19:12
Che significa ASPETTARE... andate avanti con l' organizzazione della prossima Sagra. Ormai è partito il treno, si sà che nessuno vuol fare qualche dispetto ! Almeno credo !
Citazione
 
 
salvatore giuliano
#1 salvatore giuliano 2018-03-03 15:59
voglio farla io sagra come posso partecipare mettere su evento mi propongo
Citazione
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI