Mercoledì 15 Agosto 2018
   
Text Size

Il bilancio della Mostra presepiale

Attestati presepe Vecchi Tempi 2018 (1)

I Vecchi Tempi ringraziano i collaboratori della quinta edizione

Otto dicembre, otto gennaio. Un mese di tradizioni, un percorso di arte, creatività e passione, lasciato esposto ogni sera a cura dell’Associazione "I Vecchi Tempi". Due i temi trattati quest'anno, per un mese dedicato alla tradizione natalizia e alla fantasia che attrae grandi e piccini, per una immersione nella cultura del presepe e nella fantasia dei maestri artigiani.

È a tutti coloro che hanno collaborato alla buona riuscita della quinta edizione della Mostra presepiale che l’Associazione, dalle mani del suo presidente Paolo Florio, ha consegnato attestati di partecipazione e ringraziamento a quanti si sono prodigati.

Una vera delizia per gli occhi e per i cuori, la mostra allestita durante il recente periodo natalizio che per la prima volta si è suddivisa tra “Natale in arte povera” ed una dedica a Sant'Oronzo. “Natività realizzata con oggetti e materiali dei nostri avi associati a teche, vecchie radio, televisori, quadri, tronchi d’albero, legno intarsiato e pirografato”. Particolare emozione ha suscitato la sezione dedicata ai “Presepi di Sant’Oronzo, nel suo anno giubilare, che ha affascinato tutti con la raffigurazione della natività in grotta, realizzata con schiuma espansa e statue in argilla”.

“Vorrei ringraziare tutti i partecipanti che hanno speso il loro tempo per venire a farci visita. Il nostro impegno e la nostra devozione non sono mancati e di questo abbiamo avuto un ottimo riscontro da chi ci è venuto a visitare. Per questo ringrazio tutto il gruppo che, come ogni anno, dedica il proprio tempo libero per questo progetto. Grazie al vice presidente Paolo Borracci, Alex Gasparro, Anastasio Dogna, Florio Giuseppe, Gentile Felice, Gianfranco Spada.
Un sincero ringraziamento va a Don Giovanni Amodio per la sua fiducia verso la nostra associazione e averci dato l'opportunità di allestire la Chiesetta di San Rocco. Ringrazio la presenza della vicesindaco Lavinia Orlando e tutta l'amministrazione comunale".

"Ringrazio - prosegue il presidente Florio - tutti gli espositori: l’Associazione ANPS e Angela Carra, Attilio Canta, Michele Condro, Ferdinando Pellegrino, Vincenzo Cipriani, Daniela Angelillo, il Centro diurno Non più Soli, Mauro Giovanni, Filippo Limitone e Raffaele Valentini e tutti coloro che hanno collaborato per la buona riuscita della mostra. Per la pubblicità radiofonica, Alessandro Topputi, Andrea Saffi per gli addobbi floreali, la Lavanderia Tralci per la sua disponibilità, l’Associazione In Piazza, Associazione Turpuglia, le redazioni de Il Paese, La Voce del Paese e con stima Cinzia Debiase, sempre disponibile nei nostri confronti e Angelica Detommaso.
Un grazie va anche alla Confraternita Maria SS. Addolorata per la loro disponibilità e ringrazio Felice Gentile che ha allestito una Sacra Famiglia degna della loro chiesa. Grazie a tutti di cuore da parte di Paolo Florio, l’Associazione I Vecchi Tempi augura a tutti un sereno anno”.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI