Sabato 18 Novembre 2017
   
Text Size

Festa del Borgo Antico e Sagra delle Delizie

Festa del Borgo Antico

Dal 7 al 10 settembre alla riscoperta del centro storico turese, tra gastronomia, sport e beneficenza

Presentata dal Comitato Pro Loco Turi nel pomeriggio di martedì 29 agosto la Festa del Borgo Antico e Sagra delle Delizie turesi, tramite una ricca conferenza stampa introdotta da Rina Spinelli che ha visto l’intervento del Sindaco Dott. Domenico Coppi e del presidente della stessa Pro Loco Vincenzo Verdoni, in cui si sono messe in evidenza tutte le novità di rilievo che vanno ad ampliare un sontuoso programma che ambisce a valorizzare le bellezze del centro storico turese.

Con l’arrivo di settembre e la conclusione dei festeggiamenti di Sant’Oronzo, i riflettori saranno tutti per il borgo antico turese, che vedrà susseguirsi manifestazioni culinarie, artistiche e sportive per mettere in risalto e far conoscere a tutti quelle che sono le specialità tipiche della nostra tradizione.

Tra i vari stand che si alterneranno tra le strade del centro storico, vi saranno vetrine e marchi di attività turesi, con il fine di pubblicizzare ed invitare a degustare i propri prodotti, come le specialissime “trònere”, saporitissime braciole di carne, le prelibate e nostrane percoche e l’esclusiva faldacchea, dolce di mandorla dal morbido cuore di pan di spagna; il tutto tra i mercatini in festa e le mostre della civiltà contadine.

Festa del Borgo Antico pubblico

Il borgo antico di Turi aprirà le vie della degustazione a partire da venerdì 8 settembre alle ore 19:00, con relativa inaugurazione presso Piazza Capitan Colapietro alle ore 21:00 e spettacolo teatrale “Gli spostati”, direttamente da Mudù.

Nella serata di sabato 9 settembre, l’apertura degli stand sarà arricchita dalla presenza del gruppo sbandieratori e musici Città di Capurso e dal corteo storico a cura dell’Associazione Porta Barsento di Putignano presso Piazza Capitan Colapietro.

Tra le novità di questa edizione ci sarà lo spettacolo di falconeria ad opera del Gruppo Bergamotti; una passione per i rapaci ammaestrati dal Presidente Emilio Angelo Bergamotti che, nata come lavoro di bonifica per l’allontanamento di volatili indesiderati come colombi e cornacchie, è diventata nel tempo un vero e proprio spettacolo di falchi, aquile, gufi, avvoltoi ecc… con esemplari rari che raggiungono un’apertura alare di 2 metri e 80 centimetri. Alle ore 19:30 presso Largo Pozzi il primo spettacolo; suggestiva alle ore 21:00 presso Piazza Pertini la rappresentazione “I predatori notturni”, in contemporanea con lo spettacolo di musica popolare in Piazza Colapietro, musica e sonorità della nostra terra.

Festa del Borgo Antico pettorali

Altra importante novità di quest’anno, nella mattinata di domenica 10 settembre, sarà l’arrivo di centinaia di atleti provenienti da tutta la Puglia per prendere parte all’evento podistico “1° Trofeo Podistico D’Angela Sport”, gara competitiva Fidal inserita come 12^ tappa del circuito trofeo “Terra di Bari”. Il presidente della società turese “Running Team D’Angela Sport”, Marco Triggiani, ha introdotto il percorso della gara, interamente cittadino, omaggiando il Sindaco Coppi di un pettorale di partecipazione valido per la stessa manifestazione. Partenza alle ore 9:30 lungo un circuito da 5 km da percorrere due volte, proprio lungo le caratteristiche vie del centro storico, così da valorizzarne i contenuti, grazie ad una partnership creatasi quasi involontariamente, nata tra la Pro Loco Turi e la società podistica turese.

Domenica 10 settembre si chiude una “tre giorni” di degustazioni a partire dalle 19:00 con l’apertura degli stand e con lo spettacolo musicale delle ore 21:30 presso Piazza Colapietro della band pugliese “Orecchiette Swing”.

Ulteriore inedito sodalizio, illustrato in conferenza stampa, è la nascita della collaborazione tra la Pro Loco Turi e l’Associazione "A.D. 1967 Comitato per la Salute e l’Ambiente", gruppo nato tra “coetanei cinquantenni” e composto attualmente da 24 elementi attivi in ambito filantropico. Così è stato presentato l’evento della serata di giovedì 7 settembre, alle ore 20:00 presso il campo dell’Oratorio: una cena solidale aperta a tutti ed un torneo di calcio balilla a coppia, finalizzati ad una raccolta fondi per l’acquisto di un defibrillatore da donare alla comunità turese. All’interno della Festa del Borgo Antico sarà inserito uno stand rappresentate il gruppo A.D. 1967, nel quale ci sarà una raccolta fondi tramite vendita di biglietti validi per l’estrazione di premi messi a disposizione degli sponsor che hanno sostenuto l’iniziativa.

Ha chiuso la conferenza stampa l’intervento del Sindaco Domenico Coppi, teso a precisare quanto queste iniziative aiutino la crescita del paese, proprio a partire dal borgo antico, augurandosi di vedere in futuro una presenza maggiore di attività commerciali, sulla scia positiva delle aperture dei numerosi B&B.

70x100_mod

Commenti  

 
Alberto
#3 Alberto 2017-09-01 17:30
Gli spostati direttamente da mudú.ma pur di mettersi in mostra certa gente ne spara di chiacchiere.é l'era purtroppo della immagine ma in sostanza...
Citazione
 
 
c.s.
#2 c.s. 2017-08-31 19:38
Percoche nostrane!?!?!?!?
Citazione
 
 
Mudú
#1 Mudú 2017-08-31 08:24
Caspita gli spostati direttamente da mudú.hanno fatto strada
Citazione
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI