Mercoledì 23 Settembre 2020
   
Text Size

Gli esercizi spirituali dei ragazzi turesi

CIMG1317

Mercoledì, alle 19:30, presso la Chiesa SS. Ausiliatrice, ha avuto luogo il primo dei tre esercizi spirituali organizzati dalla Consulta  Pastorale Giovanile di Turi. Questa cerimonia, fortemente voluta dalla Diocesi, ha visto coinvolti numerosi giovani appartenenti alle tre parrocchie del paese, guidati da Don Giovanni Amodio, Don Maurizio Caldararo e Don Nicola D’Onghia.

Così come ha asserito Don Maurizio in apertura, non si tratta di “momenti di preghiera”, ma di “momenti di riflessione”.  Ed è proprio in questo periodo, in cui tutti i cristiani si preparano a celebrare la Santa Pasqua, che bisogna riflettere sulla propria fede.

La celebrazione ha dato vita ad alcuni momenti richiamanti i passi del Vangelo. Al buio, canti, musiche, letture e preghiere hanno creato un ambiente raccolto, dolcemente illuminato dall’accensione dei cerini dalla fiamma del cero pasquale. La mano sulla Bibbia, il pane spezzato e l’esposizione del Santissimo hanno creato attimi di altissima spiritualità e condivisione.

Annalisa, giovane ragazza che da anni partecipa alle diverse attività religiose, ricorda che “a febbraio è sorta finalmente anche a Turi la Consulta Diocesana Giovanile, un organo composto dai rappresentanti dei diversi gruppi di giovani presenti in ogni zona pastorale. A Turi fanno parte di questo gruppo anche i rappresentanti del gruppo Scout ed i membri dell’associazione Unitalsi. Il tutto si è svolto sotto la guida di Don Nicola, rappresentante della consulta giovanile.

Gli esercizi spirituali sono il primo momento di unione che ha riguardato i diversi paesi della nostra diocesi e si propongono come obiettivo quello di incuriosire i ragazzi lontani dalle mura della parrocchia a conoscere quel grande sconosciuto che è Gesù. Il bello è proprio quello di stare insieme, uniti dalle stesse domande, dagli stessi dubbi e cercare risposte per il cammino di ciascuno di noi”.

I prossimi “esercizi spirituali” si terranno giovedì 7 alle ore 19:30 presso la Chiesa di San Giovanni e venerdì 8 alle ore 19:30 presso la Chiesa Madre.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.