Giovedì 09 Luglio 2020
   
Text Size

"Molto rumore per nulla", in scena alla Scuola Media

scmediask

Una sala teatro colma di pubblico, tra genitori, studenti, docenti e curiosi, per applaudire il lavoro svolto con il Progetto PON C-1-FSE-2011-920 “Dalla letto-scrittura emotivo-espressiva…all’amin A zione" portando in scena "Molto rumore per nulla". Alla presenza del dirigente scolastico F. Brienza, del presidente del Consiglio d'Istituto G. Tritto, del Sindaco O. Resta e del consigliere M. Cazzetta, gli studenti hanno superato l'emozione e la tensione per far rivivere la commedia liberamente tratta dall'opera shakespeariana del regista Carlo D'Ursi.

Non sono mancati momenti di ansia per gli stessi attori, che hanno comunque condotto un'interpretazione che ben ha condotto tutti i presenti nel "Globe Theater" londinese, procurando forti applausi. Tra gli interpreti, qualche nome ha lasciato il pubblico stupito, riuscendo a calarsi nel migliore dei modi nel personaggio da interpretare e donando agli astanti curiosità e attenzione.

Un plauso alla scena ed ai costumi che, come la stessa presentatrice Isabela Trombetta ha annunciato, rispecchia quel teatro che lo stesso William Shakespeare volle. Con la pro.ssa A. Palumbo e la prof.ssa T. Mirizio i ragazzi hanno messa in scena una tragicommedia sicuramente non facile, come lo stesso regista, l'attore Carlo D'Ursi ha sottolineato al termine della rappresentazione.

Una rappresentazione che sicuramente merita di essere rivista e che ha lasciato genitori e docenti compiaciuti del lavoro scolastico dei loro ragazzi.

Commenti  

 
Bea
#1 Bea 2012-06-04 18:14
E' stato divertentissimo! Un'esperienza fantastica e istruttiva!
Citazione
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.