Giovedì 09 Luglio 2020
   
Text Size

“Chi è di scena!?”: Le piccole ballerine crescono

 chidi

Delle ballerine con la B maiuscola, quelle visionate nella mattinata di sabato 26 maggio dal M° Tuccio Rigano presso l'Accademia "Chi è di scena!?" di Ferdinando Redavid.

Sotto l'occhio vigile della maestra di danza classica Antonella Di Noia, le piccole allieve hanno dimostrato di superare presto la tensione dell'esame e di concentrarsi immediatamente nell'esecuzione dei passi e delle coreografie assegnate. In azzurro vestite, dopo il consueto riscaldamento hanno eseguito esercizi base ed esercizi alla sbarra completati, infine, da una ricca coreografia molto apprezzata dallo stesso M° Rigano. "Una classe veramente preparata" - ha così riferito il maestro al termine dell'esame e al momento della consegna degli attestati, elogiando il lavoro svolto assiduamente da tutte le allieve e dalla maestra Di Noia. Eleganza, raffinatezza, stile e correttezza delle figure hanno reso l'esecuzione delle 12 allieve veramente apprezzabile e degne di calcare i grandi palcoscenici. Emozionati e tesi anche gli stessi genitori delle ballerine che hanno assistito all'intero esame da una sala attigua attraverso un televisore e hanno regalato abbracci e un forte applauso alle bambine, all'uscita dalla sala da ballo.

Apprezzamenti ed elogi anche per la classe di danza moderna del maestro Domenico Iannone, esaminata in seguito alla stessa e valutata sempre dal M° Rigano. Un definitivo risultato positivo per gli allievi di tutte le età dell’Accademia “Chi è di scena!?” dalla quale ormai siamo abituati a conoscere l’attenzione e la cura nella scelta non solo delle docenze, ma anche l’impegno a fornire occasioni di crescita e di formazione che potrebbero proseguire anche nel loro futuro.

Molto simpatico e attento durante tutta la mattinata dell’esame si è dimostrato il M° Tuccio Rigano che al termine prima di lasciare le bambine si è concesso qualche minuto con loro per chiacchierare e per sciogliere qualche loro curiosità. È lo stesso M° Domenico Iannone ad aprire la presentazione, proseguita poi dal M° Rigano con rimandi alla propria esperienza personale e professionale. Ballerino professionista dal 1970, a soli quattordici anni ha esordito in ruoli solistici nel corpo di ballo del Teatro dell'Opera di Roma e, a soli diciannove anni, ne è diventato Primo ballerino. Tantissime le sue rappresentazioni, in Italia e all’estero con un repertorio che ha spaziato tra il moderno, il neoclassico e il contemporaneo.

Ha danzato in coppia ed in cast con grandi danzatori di fama mondiale come Nurejev o Carla Fracci ed ha raccolto numerosi premi e riconoscimenti. Non sono mancate infine, anche occasioni di partecipazioni a cast televisivi e dal 1981 si dedica all'insegnamento ed alla Coreografia.


Un’estate ricca di appuntamenti con la danza e lo spettacolo di “Chi è di scena!?”

Quello di sabato è solo uno degli ultimi apprezzamenti ricevuti dagli allievi delle classi di danza dell’Accademia turese, a cui si aggiungono anche le premiazioni delle classi di canto. Nella musica leggera, ha vinto il II premio a Fasano la cantante Francesca Ganci. Invece sono saliti sul podio i ragazzi della classe lirica che a Ginosa hanno sbaragliato i concorrenti. Si tratta di Margaret De Micco, Angela Petruzzi e Nicola D’Alessandro.

Tutti loro, assieme agli altri allievi dell’Accademia, parteciperanno questa estate alla ricca programmazione di eventi e spettacoli. Come ci racconta lo stesso M° Ferdinando Redavid, il 24 giugno sarà offerto in piazza S. Orlandi uno spettacolo di “Danza sotto le stelle” con i ragazzi della scuola, accompagnati dalle voci della musica leggera. Seguiranno, il 20 e il 26 giugno, presso il Chiosco dei Francescani, gli appuntamenti con i saggi finali dai quali si darà appuntamento alla prima decade di luglio con l’evento “Non solo lirica”.

Il 10 agosto, una location insolita ma sicuramente funzionale per la riuscita dell’evento. Piazza Antico Ospedale ospiterà infatti “Lirica sotto le stelle”, in cui danza, ballo ed orchestra si uniranno per portare in scena qualcosa di unico. Negli stessi giorni, si terrà anche il Master Class di violino, con il M° Giovanni Zonno, spalla dell’Orchestra della Provincia di Bari. Alla fine di agosto, precisamente dal 27 al 30 l’Accademia “Chi è di scena!?” darà il via alla seconda edizione del Master del Bel Canto con il soprano Eva Mei. Per chiudere in bellezza l’estate accademica, a settembre, si svolgerà un concerto con alunni ed insegnanti della scuola, nei diversi campi musicali.

Un’estate quindi ricca di appuntamenti da segnare sul calendario per chi resterà qui, per chi arriverà nel nostro comune o per chi ha voglia di assistere a nuovi spettacoli.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.