Sabato 25 Giugno 2022
   
Text Size

ELEUTERA A "LECTOR IN FABULA" DI CONVERSANO

lector

Tutto pronto per accogliere da domani 9 Settembre, fino al 12, il festival Lector in Fabula, VI edizione, a Conversano. Ideato e organizzato dalla Fondazione Di Vagno, il festival, che si apre al pubblico col titolo “L’Italia che manca”, vedrà la partecipazione e la collaborazione delle Librerie Eleutera e Eleuteradue, con Alina Laruccia e Pupa Leone. Con loro, l’associazione Presidi del Libro e l’Università “Aldo Moro” di Bari, Facoltà di Scienze Politiche.

“L’Italia che manca” è il tema affrontato per questa edizione che si vuole far emergere i valori fondanti della nostra comunità nazionale. Le quattro giornate vogliono essere occasione per interrogarsi sul presente e sul significato dell'essere italiani, attraverso dibattiti, incontri, confronti, mostre, workshop e presentazioni di libri per una riflessione sul nostro Paese, sui vizi e sulle virtù degli italiani.

“Il primo bisogno d’Italia è che si formino italiani dotati d’alti e forti caratteri”, diceva Massimo D’Azeglio all’indomani dell’Unificazione d’Italia nel 1861. È da questa affermazione che pone le basi il Lector in Fabula, che vuole ricercare e comprendere se è mai realmente avvenuta un’unificazione d’Italia e soprattutto di Italiani. Sembra sempre attuale il contrasto tra nord e sud, tra il “polentùn” del Triveneto e il “terrone” meridionale. E se si unissero le forze e ci si impegnasse per creare un’Italia, in grado di reggere la competitività (culturale, economica e politica) con le altre grandi potenze mondiali e con i Paesi emergenti?

Su questa tema verrà dibattuto dal 9 al 12 con tantissimi ospiti quali Antonella Caprio, Franco Caprio, Paolo Di Stefano, Beppe Englaro, Eric Jozsèf, Alessandro Laterza, Giuseppe Laterza, Miriam Mafai, Enzo Magistà, Roberto Piumini, Gaetano Quagliarello, Luigi Quaranta, Alfredo Reichlin e tantissimi altri.

Questo il calendario a cui tutti sono invitati a partecipare:

  • 9 settembre:

Ore12.00 Cerimonia di inaugurazione Municipio / sala del Consiglio;

Ore 16.00 Dentro lo stivale- Biblioteca civica / chiostro - “Fiabe d’Italia” (Einaudi), con Roberto Piumini.

A seguire laboratori didattici per bambini "Pagine con l'orecchio" e "Il tappeto di libri"

Ore 16.00 Fuori orario - San Benedetto/ libreria del Festival- Angelo Battista "Vocabolario dell'intelligenza emotiva ed altro..." (Cacucci)

Ore 17.00 Confronti San Benedetto / chiostro- “Dalla fatica allo stress. Il lavoro che cambia”. Ne discutono Mirella Giannini, Alessandro Laterza, Maurizio Landini, conduce Renato Cantore.

Ore 19.00 Lectio magistralis - Auditorium di San Giuseppe- Paolo Mieli “Stampa e potere nell’Italia unita”.

Ore 20.00 Fuori orario- San Benedetto/ libreria del Festival - "Marsia" - rivista letteraria (Progedit).

Ore 20.30 Confessioni di un Italiano - Piazzetta Sturzo - “La meglio gioventù”. Alfredo Reichlin intervistato da Paolo Franchi

Ore 22.00 Atlante d’Italia / libri - San Benedetto / giardino dei limoni - “Per Sentieri E Per Strade, Da Sud A Nord-Est”.

Ore 23.30 Atlante d’Italia / reading - San Benedetto / chiostro - “Altitalia: Fabbrica Di Illusioni” con Annalisa Legato e Queremos Paz - Francesco Fornarelli pianoforte, Vito Savino contrabbasso, Giacomo Mongelli batteria

  • 10 settembre

Ore 9.30 Workshop - Biblioteca civica / sala convegni- Qualita' della vita e sviluppo del paese: uno sguardo oltre il pil!

Ore 16.00 Dentro lo stivale - Auditorium di San Giuseppe - "La terra è una palla che gira e che balla" (Aliberti) con Anna Maria Ferretti. A seguire laboratori didattici per bambini "Pagine con l'orecchio" e "Il tappeto di libri".

Ore 16.00 Fuori orario - San Benedetto/ libreria del Festival - Alessio Viola "Ghiaccio" (Palomar).

Ore 17.00 Confronti - Castello Acquaviva D'Aragona/Sala conferenze - “Nord – sud: qual è la « questione»?”. Ne discutono Franco Botta, Francesco Delzìo, Salvatore Rossi

conduce Enzo Magistà.

Ore 19.00 Lectio magistralis - Auditorium di San Giuseppe - Maurizio Viroli “La patria che non c’è”

Ore 20.30 Confessioni di un Italiano - Auditorium di San Giuseppe - “Cari Italiani” Miriam Mafai

Ore 22.00 Atlante d’Italia / libri - Castello Acquaviva D'Aragona/Sala conferenze - “Spaesamenti, Dimenticanze, Terre Di Periferia”

Ore 23.30 Atlante d’Italia / reading - Auditorium di San Giuseppe - “Amarcord: Memorie Dal Centro”

  • 11 settembre

Ore 9.30 Workshop - Biblioteca civica / sala convegni- Qualita' della vita e sviluppo del paese: uno sguardo oltre il pil!

Ore 11.30 Confronti - Auditorium di San Giuseppe “Sorelle d’Italia”

Ore 16.00 Dentro lo stivale - Auditorium di San Giuseppe - "Strade Strambe" (Adda)

Ore 16.00 Fuori orario - San Benedetto/ libreria del Festival - Alfredo Maiullari "La luce invisibile" (Atlante)

Ore 17.00 Confronti - Castello Acquaviva D'Aragona/Sala conferenze - “L’Italia fuori dall’Italia”

Ore 19.00 Lectio magistralis - Auditorium di San Giuseppe - Massimo Montanari “Esiste una cucina italiana?”

Ore 20.00 Fuori orario - San Benedetto/ libreria del Festival - Giuseppe Caporale "L'Aquila non è Kabul" (Castelvecchi)

Ore 20.30 Atlante d’Italia / libri - Castello Acquaviva D'Aragona/Sala conferenze - “Fondi e bassifondi: le città degli scrittori”

Ore 22.00 Confessioni di un Italiano - Auditorium di San Giuseppe - “Agit Pop”

Ore 23.30 Atlante d’Italia / reading - Auditorium di San Giuseppe - “A Sud: Il basso d’Europa e l’alto D’Africa”

  • 12 settembre
Ore 11.00 Confessioni di un Italiano - Auditorium di San Giuseppe - “L’insostenibile leggerezza dell’esserci” con Beppe Englaro

Ore 12.30 Lectio magistralis - Auditorium di San Giuseppe - Maurizio Torrini “Sensate esperienze. Scienza e ricerca in italia dall'unità ad oggi ”

Ore 16.00 Dentro lo stivale - Biblioteca civica / chiostro - “ Favole pugliesi” (Progedit) con Manlio Triggiani.

A seguire laboratori didattici per bambini "Pagine con l'orecchio" e "Il tappeto di libri".

Ore 16.00 Fuori orario - San Benedetto/ libreria del Festival - Stefano Ferrio "Impressioni di settembre" (Aereostella)

Ore 17.00 Confronti - San Benedetto / chiostro - “Partiti e leader: come cambia la politica”

Ore 19.00 Confessioni di un Italiano - Piazzetta Sturzo - “Se l’Italia avesse il mare…?” con Nichi Vendola.

Ore 21.00 Atlante d’Italia / libri - Piazzetta Sturzo - “Radici. La misteriosa fedeltà al ritorno”

Ore 23.00 Atlante d’Italia / reading - San Benedetto / chiostro - “Migrazioni: solo nella tradizione è il mio amore”.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.