Martedì 19 Novembre 2019
   
Text Size

CROLLANO LOCULI DELLA PARETE NORD DEL CIMITERO

cimitero_2

Dopo anni ed anni di esposizione diretta alle intemperie, in settimana alcuni loculi della parte più lontana rispetto all'ingresso del cimitero sono crollati su se stessi.

Fortunatamente durante lo spiacevole evento non vi era alcun fedele nei paraggi. È stata subito messa in sicurezza la parte interessata della parete nord del 'Campo Santo' ed ora si pensa già ai lavori per ripristinare  lo stato delle strutture.

La causa del crollo dei loculi riviene dalle modalità di costruzione degli stessi: la parete su cui erano semplicemente poggiati e a ridosso della quale erano stati costruiti non rappresentava alcun sostegno per i loculi. Quindi, a seguito delle infiltrazioni d'acqua, si sono col passare del tempo distaccati fino a causare il collasso dei giorni scorsi.

Attualmente l'area è stata messa in sicurezza con delle impalcature provvisorie, così come i loculi adiacenti a quelli crollati, onde evitare altri episodi di crollo.

Le salme che riposavano in quegli spazi sono state temporaneamente spostate nel "Cappellone di Sant'Oronzo" (subito a sinistra dopo il vialetto principale) nell'attesa di una nuova sistemazione.

Tuttavia è necessario segnalare che anche in altre parti del cimitero ci sono delle situazioni di degrado che potrebbero causare danni delle stesse entità di quella appena descritta. Vi mostriamo delle foto emblematiche.


cimitero_1

cimitero_5

Commenti  

 
GHINO DI TACCO 2
#3 GHINO DI TACCO 2 2010-02-14 16:05
Fatti assumere dal comune, come controllore di tutto quello che può cadere o crollare a Turi ivi compreso eventuali terremoti. Ti ringrazieremo sin d'ora.
Citazione
 
 
gini
#2 gini 2010-02-13 23:47
che vergogna!!!! Io non capisco questa Amministrazione di questo paese. Come lavorano??? Lavorano??? Credo di no, risparmiano sempre alle cose sbagliate!! Basta!!!
Citazione
 
 
zuegg
#1 zuegg 2010-02-13 22:29
Che tristezza a Turi non c'è pace neanche per i nostri cari defunti. Delle immagini che vedete sopra cmq fatevi un giro alla fine di quel viale per intenderci di fronte la cappella dell'ex sindaco Valentini e vedrete in che condizione sono quei loculi. Ma la cosa più raccapricciante è quella che c'è al 7° e 8° lotto i più recenti per intenderci, non ci vuole un esperto per capire che sono stati fatti con i piedi. E il comune che fa? Si disse all'insediamento della nuova Amm.ne che sarebbero stati stanziati dei soldi per la prima manutenzione quella più urgente dove sono??? Sono state installate le fontanine in ghisa utili per carità ( anche se per la loro tipologia poco funzionali e con molti problemi ). Il problema viene da lontano già dalla precedente amm.ne che ha fatto anch'essa ben poco. E questi sono i risultati.Si dovrebbero vergognare tutti, vecchi e nuovi Amm.tori. spero che la gente di Turi si ricordi soprattutto di queste cose quando sarà il momento di andare alle urne.
Citazione
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.