DUE INCIDENTI IN POCHE ORE

incidente2turi

È stato un sabato di incidenti mattutini quello appena trascorso.

Il primo incidente si è verificato di nuovo in via Casamassima, all'altezza della palestra "Empire". Una Fiat Panda furgonata proveniente da Casamassima con un uomo al volante e una Pegeaut 107 con una donna a bordo si sono scontrati mentre affrontavano l'incrocio tra via Elefante e via Ginestre. L'uomo procedeva in direzione Turi, la donna verso Casamassima. Quest'ultima, nell'atto di svolta a sinistra verso via Diomeda, ha tamponato quasi frontalmente l'altra vettura. Stando alla dinamica dell'accaduto pare che la signora non abbia dato la precedenza a destra. Tuttavia ancora da accertare è la velocità del conducente proveniente dalla direzione opposta, forse oltre il limite consentito. Entrambi i conducenti sono rimasti illesi. Le due auto hanno riportato diverse ammaccature nella parte frontale.

incidente-1 incidente-1-1

Il secondo incidente, molto più singolare, è avvenuto all'incrocio tra via Gioia Canale e via Ninuccio Napolitano, al di là della stazione. Un auto ignota, mentre svoltava a sinistra "a grande velocità" da via Napolitano a Via Gioia, ha tamponato una Fiat Panda parcheggiata sulla destra. A causa dell'impatto, la Panda ha subito una forte ammaccatura nella parte posteriore sinistra. Non solo, ha anche effettuato circa 10 metri in avanti andando ad impattare su uno dei bidoni della spazzatura ivi presenti. L'autore del tamponamento ha semplicemente fatto marcia indietro dopo l'urto, ed è scappato.

Visita http://picasaweb.google.it/redazioneturiweb/ 2009/incidente2-turi{/gallery}

In entrambi gli incidenti sono intervenuti gli agenti della Polizia Municipale.