Cagliata a ruba

banda_dei_tir-550

Brutta sorpresa per un autotrasportatore diretto a Turi per consegnare un carico di cagliata, destinato a un’azienda casearia locale.

L’uomo si era fermato presso la stazione di servizio di Canne della Battaglie, ricadente nel Comune di Andria, per riposare qualche ora. Approfittando della situazione, un gruppo di malviventi è riuscito a forzare il portellone posteriore del tir e a sottrarre buona parte del carico, dandosi alla fuga prima che il malcapitato autotrasportatore potesse rendersi conto dell’accaduto.

Sul posto è intervenuta la Polstrada di Grumo Appula che ha raccolto la testimonianza dell’autista del tir, eseguendo i rilievi del caso e quantificando il bottino: si parla di 140 colli, ovvero circa 2mila chili di cagliata.

Dopo le formalità di rito, lo sfortunato autotrasportatore ha proseguito il suo viaggio verso Turi dove ad attenderlo c’erano i Carabinieri della Locale Stazione, pronti a formalizzare la denuncia.