“Impatto frontale”

frontale turi

Martedì 7 maggio, tre uomini di nazionalità rumena, residenti a Conversano, si stavano dirigendo a Casamassima, a bordo di una Bmw station wagon, per iniziare la propria giornata lavorativa.

A causa di ragioni in fase di accertamento, a circa 500 metri dalla rotatoria che disciplina il quadrivio Turi-Rutigliano e Conversano-Casamassima, l'autista, dopo aver affrontato la curva che apre a un lungo rettilineo, ha perso il controllo del mezzo, finendo nella corsia opposta e impattando frontalmente contro il muretto a secco che delimita la carreggiata.

Il rumore dello schianto ha allarmato un automobilista che precedeva la Bmw. Resosi conto della gravità dell’accaduto, l’uomo ha immediatamente allertato i Carabinieri, giunti pochi minuti dopo sul luogo del sinistro, e non ha avuto alcuna esitazione nel prestare i primi soccorsi in attesa dell’arrivo dei sanitari.

Come testimoniano le immagini, il veicolo è stato completamente distrutto; più fortunati i tre uomini coinvolti nell’incidente che se la sono cavata con una prognosi di circa dieci giorni.

frontale turi (2)