Venerdì 17 Agosto 2018
   
Text Size

"Carnevale... ogni scherzo vale"

carnevale rossi

"Per ritirare i miei occhiali da un ottico di Putignano (cosa fatta in 5 minuti) ho dovuto acquistare il biglietto per la sfilata dei carri". Inizia così il racconto della piccola ingiustizia subita dal nostro concittadino Donato Rossi.

La sua colpa? Avere la sfortuna di dover ritirare i nuovi occhiali da vista nel giorno della sfilata conclusiva del Carnevale di Putignano. Difatti, il nostro concittadino è stato fermato dalla security che gestiva i varchi di accesso al corso mascherato e costretto ad acquistare il biglietto d'ingresso.

"Sono valse a nulla le spiegazioni - prosegue Rossi nel suo post - la volontà di lasciare il mio documento e la volontà di telefonare al negozio per far verificare ai controllori delle porte d'ingresso al corso che la cosa fosse vera e non c'era la mia volontà di seguire la sfilata dei carri (d'altronde ero lì alle 17 e la sfilata a quante pare era alle 19)".

"Un ringraziamento di cuore al Carnevale ed a Putignano" - conclude sarcastico il nostro concittadino, non senza aver postato un'eloquente foto che testimonia la sua buona fede.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI