Venerdì 15 Dicembre 2017
   
Text Size

Dosso artificiale al Cimitero. A cosa serve?

Dosso cimitero Turi - Foto di Mirella D'addabbo

Si continuano a rimandare gli interventi sulle strade realmente pericolose

La scelta di installare un dosso artificiale nei pressi del Cimitero comunale ha creato non poche polemiche tra i turesi. Perplessità puntualmente registrate dal gruppo Facebook "Sei di Turi se".

Questo il post originario a partire dal quale si è articolato il confronto: "Non capisco perché lo hanno messo giù al cimitero dove non c'è affluenza di auto che corrono a tutta velocità e non metterli nelle zone periferiche di via Putignano, via Casamassima, via Rutigliano, via Sammichele e via Conversano dove c'è più alta densità di popolazione fra cui anziani e bambini che giornalmente cercano di attraversare la strada sperando di non essere investiti vista la velocità con cui le auto sfrecciano".

"Sulle strade principali - precisa una concittadina - non possono essere installate ci sono le Ambulanze e non possono rallentare o frenare. Magari installare i radar per velocità elevata o autovelox".

"Magari... ma no lo fanno. Anche due strisce pedonali fosforescenti andrebbero bene. Noi di via Conversano - replica l'autrice del post - abbiamo reclamato da un bel po' e raccolto firme ma niente si è mosso".

In sostanza, se per qualcuno l'utilità dell'opera è quella di far "rallentare le auto in prossimità dell'uscita del parcheggio, dove camminano spesso pedoni", la maggior parte degli utenti non riesce a comprendere le ragioni ispiratrici del provvedimento ed indica ben altre strade su cui sarebbe prioritario investire in sicurezza.

Foto di Mirella D'addabbo

Commenti  

 
GOLA PROFONDA
#1 GOLA PROFONDA 2017-09-24 11:08
Quel dorso artificiale è stato messo per rallentare i veicoli che altrimenti potrebbero investire i morti.
Citazione
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI