Sabato 16 Novembre 2019
   
Text Size

IL COMANDANTE DELLA POLIZIA MUNICIPALE FA IL RESOCONTO DEL 2007

Aumenta il numero degli incidenti e dei decessi

Turi –  Durante la celebrazione in onore del Santo Patrono della Polizia Municipale è stato distribuito un opuscolo per banco sul quale è stato dettagliatamente analizzato l’operato dei Vigili Urbani sul territorio turese nell’anno 2007. Dai “numeri” del libretto rilasciato al pubblico sono emersi molti dati interessanti che andremo di seguito ad analizzare.

L’attività della Polizia Municipale è stata costante su tutto il territorio cittadino durante tutto l’arco dell’anno. In particolar modo, sono state effettuate 567 ore di “servizio di viabilità e ordine pubblico”, in occasione di manifestazioni pubbliche e religiose, che hanno previsto processioni e riti all’aperto; 800 ore per le elezioni comunali dello scorso maggio. Innumerevole il numero di protocolli registrati, ben 5891. 88 le ordinanze di chiusura al traffico e sosta vietata; 81 rilasci di autorizzazioni per soste nel centro antico e per i disabili. Sono stati distribuiti 1000 volantini per ognuna delle seguenti problematiche: l’emergenza “colpi di calore” in estate, emergenza anziani su truffe e raggiri e sicurezza stradale. Ingente anche l’attività effettuata per il controllo della popolazione canina randagia con 36 catture e 7 cani dati in adozione a famiglie.

Nei dodici mesi dell’anno, solo uno non ha fatto riscontrare incidenti stradali: settembre. Nei restanti 11 si sono verificati 53 sinistri, con 44 feriti, 2 prognosi riservate e un deceduto. Un dato allarmante dato l’aumento dell’80% rispetto all’anno precedente sia sul numero di incidente che sui feriti.

Le violazioni del codice della strada sanzionate sono state 1627, con picchi di oltre 200 contravvenzioni nei mesi di agosto e novembre. Nello specifico 751 per sosta vietata, 273 per sosta in assenza di disco orario, 186 per eccesso di velocità, 155 per occupazione abusiva di parcheggi per disabili, 59 per parcheggi di nanzi a passi carrabili, 28 per impianti pubblicitari non autorizzati (la maggior parte durante la campagna elettorale). Basso il numero di multe effettuate a carico di persone che circolavano senza il regolare utilizzo delle cinture di sicurezza, con il cellulare in funzione e a motociclisti senza casco. Tali violazioni hanno prodotto un totale accertato di 109.343,31 €.

Di tutte le suddette prescrizioni, soltanto il 3.5% è stato contestato, di cui l’80% con causa vinta.

Nelle attività di formazione dei Vigili sono state impiegate 61 ore di aggiornamento interno, 60 di formazione nuova aggiunta, 12 per il corso ASAPS (Segnaletica stradale e cantieri), 12 per il corso P.A. (Accesso agli atti), 27 per il corso “Opera” (Procedura penale e atti di polizia giudiziaria), 12 per il corso “Tulps” (spettacoli viaggianti) e 55 per corsi sull’ambiente, infrastrutture e politiche comunitarie.

Ben 32 le indagini di polizia giudiziaria effettuate, tra le quali spiccano i 5 sopralluoghi a cantieri edilizi (ricordiamo che l’anno 2007 è stato macchiato da molti sequestri di cantieri edili).

Numerosissime, infine, sono state le manovre burocratiche per le attività di polizia amministrativa, commercio e pubblica sicurezza. Tra le tante citiamo le 1500 riguardanti la vidimazione dei documenti di accompagnamento dei prodotti vinosi delle cantine di Turi e vidimazione e rilascio dei documenti di accompagnamento delle uve e dei mosti ai produttori; le 139 liquidazioni delle somme spettanti alle aziende agricole danneggiate dalla calamità “gelata 2003” e i 35 tesserini rilasciati per la raccolta funghi, a seguito di un corso organizzato per questo scopo nella sala della Biblioteca Comunale.

Con l’augurio che le sanzioni diminuiscano sempre più, grazie all’educazione dei cittadini, siamo sicuri che l’operato dei Vigili Urbani (visto che il termine Polizia Municipale non piace a nessuno) continuerà costante anche nel 2008.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.