Domenica 12 Luglio 2020
   
Text Size

PRENDE FUOCO LA CANNA FUMARIA. SOLO TANTA PAURA

ciminiera

 

Ieri pomeriggio, intorno alle 19.15, una nube di fumo denso si è espansa nell'area che comprende l'ufficio postale, la Chiesetta di San Rocco e la statua della Madonna presso Largo Pozzi.

Alzando gli occhi al cielo molti passanti si sono accorti dell'origine del fumo: una canna fumaria di una villa posta proprio su Piazza Tito Caracciolo. Sono intervenuti immediatamente i Carabinieri e i Vigili del Fuoco che hanno provveduto a tenere sotto controllo la situazione e a spegnere il principio d'incendio in men che non si dica.

La paura è durata poco più di dieci minuti. La causa dell'avenimento è da attribuire alla scarsa pulizia della ciminiera che a causa di fuliggine incandescente ha preso fuoco.

Commenti  

 
jorge
#2 jorge 2010-12-17 22:44
una volta ogni 3 anni?????''''ekko xke si e incendiata.....caro lorenzo lo si fa ogni anno..............se si accende x tutto l inverno e n saltuariamente x arrostire salsicce :lol:
Citazione
 
 
L. G.
#1 L. G. 2010-12-17 17:53
:-)
Rido per la giustificazione molto banale.
Le canne fumarie prendono fuoco principalmente per la grande quantita'di residui del tipo oleosi ( resina del ceppo d'ulivo in particolare)che alzandosi nel tiraggio della canna fumaria,si depositano sulle pareti interne,che a lungo andare si ispessoriscono.
La presa fuoco di questa avviene quando non si fa' un'intervento di pulizia almeno una volta ogni tre anni.
La villa? sicuramente ha un proprietario molto distratto che ha messo a rischio la vita della sua famiglia e della comunita' circostante :sigh:
Lorenzo Gassi
Citazione
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.