DENUNCIATI 6 MEDICI E UNA FARMACISTA

carabinieri

Dopo una serie di controlli avvenuti nelle passate settimane dai Nas di Bari, sono scattate le denunce per 6 medici e una farmacista di Turi rei di aver prescritto false ricette mediche e dispensato farmaci percependo indebiti rimborsi.

L’inchiesta è partita già da quando, lo scorso Febbraio, i carabinieri del Nucleo Antisofisticazione posero sotto sequestro la farmacia Giuliani di Turi. Al suo interno, come tutti ricordano, furono trovati alcuni farmaci scaduti e defustellati. È stato avviato un riscontro incrociato che ha permesso ai carabinieri del Nas di scoprire una serie di ricette mediche false già rimborsate dal servizio farmaceutico della Asl.

Presso la caserma dei CC di Turi, nelle scorse settimane, ignari concittadini sono stati contattati ed interrogati sulla effettiva validità e identità di una serie di ricette mediche che contenevano l’indicazione di farmaci, spesso prescritti per anziani pazienti affetti da particolari insofferenze. La ricetta medica indicava un numero di medicinali eccessivi o farmaci mai assunti dal paziente. Dopo attenti controlli, i carabinieri hanno pertanto fatto scattare le denunce per sei medici e una farmacista di Turi.