RUBANO BIGLIETTI FERROVIARI, ARRESTATI 2 MINORI

stazione

(AGI) Dopo aver scardinato la porta di ingresso della stazione ferroviaria di Turi si sono impossessati di 600 biglietti custoditi nella cassa. Si tratta di due minorenni incensurati, un 16enne ed un 15enne, arrestati la notte scorsa dai carabinieri della locale Stazione con l'accusa di furto aggravato in concorso. Alle 2.30 i metronotte del locale Istituto di Vigilanza, in transito nei pressi della Stazione, avendo udito dei rumori provenienti dall'interno della biglietteria, ha chiesto l'intervento di una pattuglia dell'Arma. Sul posto i militari hanno sorpreso i due e li hanno arrestati. I titoli di viaggio, tutti utilizzabili previa obliterazione per un valore di oltre 3mila euro, sono stati restituiti, mentre i giovani sono stati associati presso l'Istituto "Fornelli" di Bari.
(AGI) Dopo aver scardinato la porta di ingresso della stazione ferroviaria di Turi si sono impossessati di 600 biglietti custoditi nella cassa. Si tratta di due minorenni incensurati, un 16enne ed un 15enne, arrestati la notte scorsa dai carabinieri della locale Stazione con l'accusa di furto aggravato in concorso. Alle 2.30 i metronotte del locale Istituto di Vigilanza, in transito nei pressi della Stazione, avendo udito dei rumori provenienti dall'interno della biglietteria, ha chiesto l'intervento di una pattuglia dell'Arma. Sul posto i militari hanno sorpreso i due e li hanno arrestati. I titoli di viaggio, tutti utilizzabili previa obliterazione per un valore di oltre 3mila euro, sono stati restituiti, m