Sabato 25 Giugno 2022
   
Text Size

BIAGIO FA DA SEMPRE IL DIFENSORE CINICO E NON LO SA

OCCHIOSALATO_SATIRA

Abbiamo saputo delle tante domande preparate da Gasparro ad Elefante alle quali ‘Max-Biagio’ non ha risposto perché aveva tanti impegni. Come tutti sanno il Difensore ciNico di Turi ormai ha troppe cose da fare da quando è entrato in Idv (Italia dei valori). Peccato che l’Italia dei valori non ne sappia niente della sua entrata e così lui, che alla vecchiaia ha scoperto i valori, sta dando vita a un movimento politico chiamato Tdv (Turi dei valori).

Ma ecco le domande alle quali Max-Biagio non ha risposto per mancanza di tempo. Conoscendolo dai tempi del liceo, ci siamo permessi di prevedere le sue risposte.

1)  Come vive Biagio Elefante il fallimento della Dop? (Ma che fallimento! Sto per partire per Roma non appena avrò ri-trovato i 26 documenti che ho perso della documentazione. Ma l’importante è che la ciliegia di Turi sia più buona di quella di Bisceglie…)

2) Tundo dice: se non faccio il vice-sindaco me ne vado. La De Florio di-dice: se Tundo fa il vice-sindaco me ne vado. E lei che dice? (Dice che è ora che Gigantelli vada a casa, accompagnato da Tundo e da De Florio. E l’importante è che la ciliegia di Turi sia più buona di quella di Bisceglie…).

3) Se vince il centro-sinistra (crede nei miracoli?) lei rischia di fare l’assessore alla cultura di Turi. Roba da raccontare tutto ai nipoti… Mi dia il suo parere su di lei assessore. (L’ importante è che sul Comune arrivi tutta gente nuova, pulita, inesperta, che deve cominciare da ZERO. E l’importante è che la ciliegia di Turi sia più buona di quella di Bisceglie…).


BIAGIO L’ AFFABULATORE E I TAGLI DELLA  CENSURA

biagio_elefante

LA GENTE VUOLE L’INCIDENTE? E FAX L’ ACCONTENTA


striscialafax

 

La prima pagina di Fax, come tutti sanno, è ‘incidentata’ per contratto. Quanti incidenti finiscono su quella copertina? Tanti. Troppi. Aggettivati come terribili, spaventosi e, quando è il caso, spettacolari. Ma il problema è  un altro. Fino a qualche mese fa, fra le persone coinvolte, un cugino di secondo grado turese era presente. Da qualche tempo, invece, possono, sulla tangenziale, non essere coinvolti chi non ha parenti di Turi: la copertina del settimanale tocca di diritto all'incidente. E via con la descrizione dei minimi particolari dello scontro. Con l’elenco dettagliato delle auto coinvolte, i relativi danni e, dai prossimi numeri, chissà, il preventivo del carrozziere. Che tristezza!

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.