Lunedì 06 Aprile 2020
   
Text Size

PETRUZZI: STRADE RURALI? UN DISASTRO

buca

Riparliamo delle strade rurali dissestate. Lo facciamo con il presidente della Coldiretti, Vincenzo Petruzzi, che ci ha contattato perché il cattivo stato in cui versano quasi tutte le strade di campagna ha raggiunto lo stato della indecenza.

”Avevamo segnalato già l’anno scorso lo stato di queste strade rurali piene di buche enormi – ci dice Petruzzi. L’amministrazione comunale intervenne in modo poco produttivo: le buche furono chiuse, ma si sono riaperte tutte e si sono pure ingrandite. Chiediamo un intervento risolutivo con la chiusura delle buche, chiediamo anche di rifare l’asfalto dove è necessario, cioè dove lo strato bitumato si è così assottigliato da facilitare il continuo prodursi di buche”.

Abbiamo voluto verificare personalmente un po’ di queste strade della campagna turese e, da via vecchia Noci a via vecchia Sammichele, a via vecchia Rutigliano, sono alcune più, alcune meno, tutte dissestate. Le strade con buche così grosse creano tanti problemi agli automobilisti costretti, per poterle scansare, ad invadere l’altra corsia col rischio di causare incidenti, per non parlare dei danni che si possono arrecare ai mezzi agricoli.

“Noi della Coldiretti – conclude Petruzzi - abbiamo spedito una lettera al sindaco per far prendere provvedimenti quanto prima ripristinando la viabilità nelle nostre campagne”.

Commenti  

 
gini
#5 gini 2010-01-18 00:10
dò ragione a INDIGNATO, bisogna asfaltare le strade dentro il paese, perchè creano tantissimi problemi agli automobilisti e sopratutto danni che si possono arrecare ai mezzi nostri, come ha detto il Sig. Petruzzi, pensate prima ai mezzi automobilistici e non ai mezzi agricoli!!! Pure alle macchine camminando su queste strade del paese si creano dei guasti!! Specialmente le route!!

Normalmente si dovrebbe mandare le fatture delle riparazione al comune, come ci fa pagare a noi tutti le tasse, dovrebbe pagare il comune tutti i danni causati dalle strade.
Citazione
 
 
INDIGNATO
#4 INDIGNATO 2010-01-17 17:41
Anche moderando il tono............le strade restano dissestate,fattene una ragione
Citazione
 
 
Paco
#3 Paco 2010-01-17 15:54
Quando si trovano le buche di regola bisognerebbe fermarsi se la corsia opposta è occupata, secondo la colpa è di coloro che vanno a rompere una strada appena asfaltata, terzo le strade di campagna fanno letteralmente schifo e sono importantissime per la nostra economia, Quarto Modera il tono.
Citazione
 
 
FELICE C.
#2 FELICE C. 2010-01-17 15:05
Io propongo: non si possono rifare le strade in tutto il paese ed anche quelle del circondario quindi quelle rurali e provinciali.
Citazione
 
 
INDIGNATO
#1 INDIGNATO 2010-01-17 01:31
SI........adesso pretenderte che si asfaltino le strade rurali...........vi siete bevuti il cervello??Noi in paese facciamo tutti i giorni il percorso di guerra..........e voi pretendete l'asfalto in campagna??? scordatevelo
Citazione
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.