Martedì 21 Maggio 2019
   
Text Size

PROTOCOLLO D'INTESA ANTI-EVASIONE

guardiadifinanza03_640_x_300

Con la delibera 157 del 30 novembre scorso è stato approvato un protocollo d'Intesa tra il Comune di Turi e la Guardia di Finanza - Tenenza di Putignano per il potenziamento della cooperazione e l'interscambio di banche dati per le attività di contrasto e recupero dell'evasione fiscale.

L'idea è partita dalla Guardia di Finanza che ha proposto all'Amministrazione locale di istituire questo protocollo, promettendo al Comune di comunicare ogni eventuale verifica tributaria con conseguente eventuale contestazione utile alla locale Sezione Tributi ai fini della lotta all'evasione e/o elusione delle tasse.

Di risposta, il Comune di Turi, tramite il proprio Settore Economico Finanziario, s'impegna a fornire o a far consultare gratuitamente, nel rispetto delle norme previste le seguenti banche dati:

  • Banca dati dei contribuenti del Comune di Turi ai fini della TARSU (Tassa sui Rifiuti Solidi Urbani) e dell'ICI (Imposta Comunale sugli Immobili);
  • Denunce originarie e di variazione ai fini dell'ICI con relativi versamenti effettuati dai contribuenti;
  • Aggiornamenti annuali delle banche dati tributarie e catastali in possesso del Servizio Tributi;
  • Elenchi dei beneficiari di contributi e/o benefici economici derivanti o proporzionati alla condizione ecoomica dichiarata dal beneficiario (contributi, canoni di locazione, borse di studio, contributo per l'acquisto di libri di testo ecc.).

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI