Giovedì 13 Dicembre 2018
   
Text Size

CATUCCI SRL GESTIRA' I RIFIUTI NEL 2010

raccolta-differenziata

La giunta comunale, con la delibera n. 139, ha stabilito di prorogare l’affidamento alla ditta Catucci s.r.l. della gestione del servizio di igiene urbana per l'anno 2010.

Il Comune di Turi aveva già proposto al Consorzio ATO BA/5 il trasferimento immediato delle competenze in materia di servizi di igiene urbana, mentre, il Consorzio ATO Bari/5 aveva confermato l’avvio del servizio a partire dal 01.01.2010.

Nel corso degli anni 2005 e 2007, il grave ritardo maturato dal consorzio nello svolgimento degli atti necessari e propedeutici all’affidamento del servizio, aveva indotto questa Amministrazione ad adottare provvedimenti volti a fronteggiare la situazione attraverso l’avvio di procedura di gara per l’affidamento del servizio nelle more del completamento delle procedure di competenza del consorzio

Nel 2009, poi, il Consorzio ATO Bari/5 non è stato in grado di mantenere le previsioni temporali di attivazione del servizio. Pertanto la proroga è stata resa necessaria per non interrompere un servizio essenziale per la comunità.

Tuttavia, di questo passo, non si può prevedere una data certa di attivazione della gestione unitaria del servizio, anzi, si presume che il servizio continuerà ad essere gestito dai singoli comuni per ancora molto tempo.

La Giunta, inoltre, ha dreciso di adottare nuovi provvedimenti organizzativi, attraverso la costituzione di un ufficio temporaneo, per curare tutti gli adempimenti correlati all’attivazione delle procedure di gara ed alla progettazione del servizio anche avvalendosi di professionalità esterne.

A questo si aggiunge l’ipotesi di riorganizzazione degli uffici oggi interessati dalla materia ambientale in capo ad un unico settore.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI