Lunedì 16 Settembre 2019
   
Text Size

CERCASI VOLONTARI PROTEZIONE CIVILE

piazza-pozzi

Dopo l’approvazione del regolamento dei servizi di protezione civile, la costituzione e la nomina dei componenti dell’ufficio comunale di protezione civile/unità operativa di protezione civile, che ha il compito precipuo di pianificare la gestione delle emergenze e di aggiornare i piani di intervento in caso di calamità, l’Amministrazione Comunale di Turi cerca volontari per la costituzione del Gruppo Comunale di Protezione Civile.

L’identikit del volontario: maggiorenne, residente o domiciliato nel Comune di Turi, in possesso dei seguenti ulteriori requisiti:

  • avere il godimento dei diritti civili e politici;
  • non aver riportato condanne penali, non aver conoscenza di procedimenti penali in corso a proprio carico e non essere destinatario di misure di sicurezza o misure di prevenzione;
  • non essere stato espulso dalle Forze Armate, dai Corpi militarmente organizzati o da Organizzazioni di volontariato, né destituito dai pubblici uffici;
  • essere fisicamente idoneo allo svolgimento delle attività, esterne ed interne, condizione quest'ultima certificabile dal Medico di base o dagli organi del Servizio Sanitario Nazionale.

Si precisa che la qualità di volontario comunale è incompatibile con qualsiasi forma di rapporto di lavoro subordinato o autonomo e con ogni altro rapporto di contenuto patrimoniale con la Civica Amministrazione.

comandante-vigiliL’attivita’ del volontario di protezione civile

Costituisce attività di volontariato di protezione civile, in ausilio al Servizio di Protezione Civile Comunale:

  • quella di previsione, prevenzione e soccorso in vista o in occasione di calamità naturali, catastrofi o altri eventi che determinino situazioni di grave e diffuso pericolo;
  • la diffusione delle tematiche di protezione civile attraverso le esercitazioni, le simulazioni di interventi in emergenza, la realizzazione di presidi territoriali avanzati in occasione di grandi eventi ed il concorso nell'attività di educazione scolastica e nelle campagne informative sui rischi e sulle corrette pratiche comportamentali autoprotettive.

I volontari del Gruppo comunale espletano il servizio alle dirette dipendenze del Sindaco, quale Autorità comunale di Protezione Civile, per il tramite del Responsabile dell’Unità Operativa di Protezione Civile/Ufficio Comunale di Protezione Civile.

È bene ricordare che l'attività di protezione civile svolta dal volontario comunale, sia in emergenza sia in condizioni ordinarie, disposta dal Sindaco o dal Responsabile dell’U.O.P.C., è considerata a tutti gli effetti esercizio di un servizio di pubblica necessità.

Dove E Quando Presentare La Domanda Di Partecipazione

La domanda di ammissione alla selezione deve essere indirizzata al Sindaco, recapitata direttamente all’Ufficio Protocollo, Via XX Settembre 5, 70010 – Turi, entro il giorno 20 dicembre 2009. Il bando è disponibile sul sito del Comune di Turi, all’indirizzo www.comune.turi.ba.it.

 

Commenti  

 
TURITRIBE
#1 TURITRIBE 2009-11-17 17:34
Forse l'Amministrazione non è a conoscenza che a Turi, da circa 20 anni esiste già un Gruppo di Protezione Civile, con sede in Largo Pozzi nr 37, regolarmente iscritto in Prefettura ed all'Albo della Protezione Civile Nazionale.
Sarebbe interessante sapere dove si costituirà questo Gruppo, quali mezzi avranno in dotazione (tende da campo, camper, veicolo fuoristrada, gruppi elettrogeni)ed il personale come e dove sarà formato per affrontare le emergenze.
Senza voler criticare la scelta in sè, visto che come progetto è pienamente condivisibile per la tutela salvaguardia dei cittadini e del territorio in caso di emergenza ma immagino sarebbe stato più propositivo e collaborativo chiedere all'associazione che già opera in questo campo, peraltro in maniera autonoma e su base volontaria come la P.A. Turi Soccorso, impegnata in Abruzzo nella recente emergenza che ha visto coinvonlto le popolazione terremotate.
Se l'articolista è in grado di riportare novità, finalità su quanto ruota attorno a questo progetto, farebbe cosa gradita.
Un saluto.
DELL'AERA Graziano.
Citazione
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.