Mercoledì 08 Febbraio 2023
   
Text Size

banner assange

Riqualificazione edifici scolastici, Turi si aggiudica 350mila euro

Comprensivo Turi

Con decreto direttoriale del Ministero dell’Istruzione sono state approvate le graduatorie provvisorie relative all’avviso pubblico inerente gli interventi di riqualificazione degli edifici scolastici.

Al bando, finanziato dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR), ha partecipato anche il Comune di Turi, candidando l’adeguamento funzionale e la messa in sicurezza della palestra dell’Istituto Comprensivo “Resta – De Donato Giannini” e delle aree di gioco adibite ad uso didattico.

Il progetto di fattibilità tecnico-economica, redatto in tempi record dal nostro Ufficio Tecnico, si è classificato al quarto posto su circa 1.200 candidature, ottenendo il finanziamento dell’intero importo dei lavori (pari a 350.000 euro).

Prima di avviare l'opera - i cui dettagli sono esplicitati nelle due relazioni progettuali che alleghiamo di seguito - bisognerà attendere l’approvazione delle graduatorie definitive, “subordinata ai controlli previsti in merito alle dichiarazioni rese dagli stessi enti locali in sede di candidatura”.

 

Per commentare devi registrarti

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.