Venerdì 03 Febbraio 2023
   
Text Size

banner assange

“Strada per Strada”, 345 mila euro per il Comune di Turi

strada per strada

Cento milioni di euro per sistemare strade e marciapiedi di tutti i 257 Comuni pugliesi. Questa la sintesi del programma regionale “Strada per Strada”, definito dal Governatore Michele Emiliano «la più grande operazione di manutenzione e cura di bellezza delle nostre comunità nella storia regionale».

Le risorse, recuperate dal bilancio autonomo della regionale, sono state ripartite integrando due criteri: il numero di abitanti al 1° gennaio 2020 ha pesato per il 55%, la superficie territoriale comunale per il 45%. In base a tali parametri, il Comune di Turi è risultato destinatario di 345.828,95 euro.

A partire dalla pubblicazione dell’Avviso sul Bollettino Ufficiale della Regione Puglia, i Comuni avranno 5 mesi di tempo per presentare uno o più progetti che, a pena di inammissibilità, siano esecutivi, quindi immediatamente cantierabili. Dall’ammissione al contributo regionale, avranno 6 mesi per indire le gare e aprire i cantieri e successivi altri 6 mesi per completare i lavori e rendicontare le spese alla Regione. All’inizio dei lavori, la Regione Puglia trasferirà ai Comuni il 70% delle risorse riconosciute, il restante 30% sarà trasferito alla conclusione.

«La rete stradale italiana soffre per la mancata manutenzione ordinaria e straordinaria determinata da un ciclo almeno ventennale di risorse che lo Stato ha smesso di trasferire ai Comuni» – ha osservato Emiliano, evidenziando che «ora tocca ai sindaci mettersi al lavoro per elaborare progetti subito cantierabili e far funzionare bene e in modo trasparente questo complesso sistema di appalti e lavori pubblici».

Per commentare devi registrarti

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.