Venerdì 03 Febbraio 2023
   
Text Size

banner assange

Piano Estate 2021, Turi ottiene 35 mila euro

Colourful,Children,Schoolbags,Outdoors,On,The,Field.,Backpacks,With,School

Il Ministero dell’Istruzione ha pubblicato il decreto di riparto dei 150 milioni delle risorse a disposizione del cosiddetto “Piano Estate” 2021, finalizzate al potenziamento dell’offerta formativa extracurriculare, al recupero delle competenze di base, al consolidamento delle discipline, alla promozione di attività per il recupero della socialità, della proattività, della vita di gruppo delle studentesse e degli studenti anche nel periodo che intercorre tra la fine delle lezioni dell’anno scolastico 2020-2021 e l’inizio del prossimo.

Il Comune di Turi è risultato destinatario di circa 35.600 euro: 23.400 euro per l’istituto Comprensivo “Resta - De Donato Giannini” e 12.200 euro per l’IISS “Pertini - Anelli”.

«Le risorse sono state distribuite in base al numero degli alunni frequentanti le istituzioni scolastiche statali di ogni ordine e grado – spiega il deputato Emanuele Scagliusi (M5S). Nel sud-est barese giungono così ben 608.468,04 euro. Le istituzioni scolastiche ed educative statali dovranno provvedere entro il 31 dicembre alla realizzazione degli interventi (o al completamento delle procedure di affidamento degli interventi) anche tramite il coinvolgimento, secondo principi di trasparenza e nel rispetto della normativa, di enti del terzo settore e imprese sociali».

Per commentare devi registrarti

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.