Domenica 18 Aprile 2021
   
Text Size

Aree edificabili, le ingiunzioni ICI 2011 non vanno pagate

ici aree edificabili

Siamo venuti a conoscenza che il Comune, tramite la Ditta CNF di Verona cui ha affidato l’incarico della riscossione coattiva di alcuni tributi locali tra cui gli avvisi di accertamento per ICI - Aree Edificabili - anno 2011, sta inviando ai contribuenti delle ingiunzioni di pagamento.

Tutti coloro che per l’anno 2011, tramite il nostro Avvocato, hanno fatto ricorso agli avvisi di accertamento ICI 2011 per aree edificabili, sono invitati a non pagare in quanto si è vinto il ricorso e c'è una sentenza passata in giudicato che il Comune con apposita Delibera del Commissario Prefettizio non appellò e quindi è definitiva.

Chi riceve tale ingiunzione di pagamento è invitato a portarla subito all'Avvocato del Comitato che provvederà a farla annullare.

Si tratta di un errore in quanto i contribuenti che hanno fatto e vinto il ricorso non devono pagare nulla.

Per qualsiasi dubbio o chiarimento siete pregati di contattarci.

Comitato Aree Edificabili Turi

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.