Martedì 27 Ottobre 2020
   
Text Size

Emergenza Covid-19, altri due casi positivi

coronavirus

Nella serata di ieri, giovedì 16 ottobre, il sindaco Tina Resta ha informato la cittadinanza che la Prefettura ha confermato altri due casi positivi al Covid-19.

Le verifiche effettuate dal Dipartimento di Prevenzione dell’ASL – precisa la nota – hanno accertato che i nuovi contagi sono “riconducibili allo stesso nucleo familiare dei tre casi precedenti”.

Il riferimento è ai due coniugi che, insieme al proprio figlio, hanno contratto il virus. Notizia che ha allarmato tutti, giacché si tratta del primo bambino turese positivo al Covid-19 e, dunque, della prima prova che l’Istituto Comprensivo si è trovato ad affrontare. Tuttavia, come spiegato nel video che il primo cittadino ha condiviso sui social, sia il bambino che i genitori “stanno bene e affrontano tranquillamente la quarantena”. Inoltre, proprio per ridurre le probabilità di un focolaio, le lezioni nella classe frequentata dall’alunno risultato positivo sono state sospese in via precauzionale già a partire da lunedì 12 ottobre, prima che arrivasse l’esito del tampone. In più, domenica sera, in accordo con la preside, si è provveduto a sanificare l’aula frequentata dal bambino e gli spazi comuni, ovvero corridoi e bagni.

“Continuiamo a rispettare le regole” – questo il monito che chiude la nota del sindaco Resta. Un’esortazione che, seppur possa suonare ripetitiva, è quantomai importante e opportuna in questo momento delicato in cui il Covid 'ha rialzato la testa'.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.