Sabato 10 Aprile 2021
   
Text Size

Andrà tutto bene? Speriamo!

scuola media 2020 (3)

Assembramenti fuori dai cancelli per il primo giorno di scuola

scuola media 2020 (4)

Volevamo raccontarvi di un comune primo giorno di scuola, quel giorno in cui i bimbi, lasciata l'infanzia, indossano il grembiulino blu che li accompagna verso la scuola dei più grandi. Volevamo raccontarvi degli occhi carichi di lacrime, di quell'emozione che sa di baci e di quelle carezze che infondono sicurezza e serenità nel cuore dei figli. Volevamo scrivere di quelle bolle di sapone che forse in pochi avranno notato e che hanno accolto i nuovi alunni delle prime classi nel loro primo giorno di scuola, quel lunedì mattina 28 settembre Volevamo… ma non lo possiamo fare, perché quello che è stato all'ingresso della scuola primaria, era tutto quello che le misure di sicurezza non sono. A nulla sono valsi gli inviti, i messaggi rimbalzati in quei tanto amati e odiati gruppi scolastici WhatsApp, nelle circolari fatte leggere sul registro elettronico.

scuola media 2020 (2)

Ecco che l'ingresso a scuola, sia che si fosse trattato delle classi dei più grandi, sia dei seienni, è stato un modello di assembramento per nulla esemplare. Sarà stato, e ce lo auguriamo, questione da primo giorno di scuola, di quel percorso interrotto così bruscamente quel lontano 5 marzo e atteso con ansia da ragazzi e famiglie.

Non facile l'organizzazione degli ingressi e delle uscite in questo periodo di emergenza, ma se tanto è stato l'impegno da parte degli organi scolastici per garantire il rispetto alla sicurezza dei bambini all’interno dell’Istituto, altrettanto grande è quello che si richiede alle famiglie. Vogliamo vedere distanza, mascherine che coprono bocca e naso e sorrisi espressi con lo sguardo più che con le labbra. Magari le postazioni servirebbero anche all’esterno o ancora ingressi ed uscite scaglionati ad orari prestabiliti per età o sezioni, perché prevenire fenomeni di assembramento è una delle forme di difesa contro il contagio.

scuola media 2020 (1)

Saranno giorni di prove generali, probabilmente carichi di osservazione e novità per la scuola, come per le famiglie, ma non bisogna perdere l’obiettivo di questo grande lavoro, fatto di coraggio e di precauzione: la sicurezza dei più piccoli. Saranno giorni complicati, durante i quali tante saranno le migliorie da porre, le necessità a cui badare, i suggerimenti e i consigli. Nulla sarà facile ma sicuramente ci si sta impegnando affinché venga garantito il diritto allo studio.

Vogliamo lasciarvi con il messaggio del primo cittadino, Tina Resta, impresso sulla bacheca Facebook e dedicato al grande mondo della scuola.

“Cari bambine e bambini, cari ragazze e ragazzi, da domani tutti gli istituti scolastici turesi spalancano le porte a questo nuovo anno scolastico. Si è lavorato con attenzione e costanza durante l’estate per potervi accogliere in sicurezza ed arrivare ad una serena ripresa delle attività didattiche.

Quest’anno farete esperienza di un nuovo modo di vivere la scuola, un nuovo modo di rapportarvi ai compagni di classe e agli insegnanti, un nuovo modo di apprendere e giocare, modalità che sempre più devono entrare a far parte delle nostre abitudini quotidiane.

So che saprete essere buon esempio di rispetto di tutte le norme di comportamento che d’ora in avanti dovrete adottare ma so anche che il vostro entusiasmo ed ottimismo renderà ogni limite una sfida coraggiosa.

Non smettete di accrescere il vostro bagaglio culturale, continuate ad essere curiosi e desiderosi di conoscenza per poter essere preparati alle sfide del futuro.

Un augurio, infine, alle Dirigenti scolastiche Giuseppina Caldararo e Patrizia Savino, a tutti gli insegnanti, ai genitori, agli educatori e ai collaboratori scolastici: sappiate essere testimoni di serenità ed ottimismo, di lavoro sinergico e costruttivo, solo così potrete far vivere positivamente la grande avventura dell’educazione e della formazione in questo tempo, del tutto nuovo, che stiamo provando a costruire insieme!

A voi tutti va il mio più affettuoso saluto ed incoraggiamento.

Buon anno scolastico
Il Vostro Sindaco Tina Resta".

CINZIA DEBIASE

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.