Giovedì 15 Aprile 2021
   
Text Size

A piazza Venusio “non si muove una foglia”

piazza venusio (2)

Dopo le manutenzioni di sei mesi fa, è di nuovo preda dell’incuria

Alle prime luci dell’attuale Amministrazione, la popolazione turese ha potuto applaudire nelle piazze, specie virtuali, il grande impegno profuso nella manutenzione del verde pubblico: tra commenti favorevoli ed altri più taglienti, tutta la cittadinanza si è da subito accorta di quanto sia stato fatto nella Villa comunale, in altri punti verdi della città e a Piazza Venusio. Ecco, Piazza Venusio: stando alle segnalazioni del sig. Gianni Lippolis, l’area in questione sarebbe di nuovo in preda all’incuria.

piazza venusio (1)

“Circa un mese fa – racconta Lippolis – i rami di alcuni alberi sono stati spezzati dal forte vento. Un ramo di importanti dimensioni è rimasto impigliato tra le fronde del suo albero, mentre molte palme hanno perso le loro grandi foglie. Le cassette dei rifiuti sono piene da qualche tempo e qualche incivile continua a non raccogliere gli escrementi del proprio animale. Non so chi debba pulire Piazza Venusio, chi abbia in gestione la manutenzione di quest’area, ma la situazione non è molto decorosa. Se ci fosse una manutenzione, non dico giornaliera, ma ad esempio settimanale, non si arriverebbe a questo stato e alla necessità di intervenire in maniera straordinaria perché, adesso, per pulire e dare ordine ci vorrebbero alcune giornate di lavoro”.

Eppure, in estate, Piazza Venusio è stata tra le prime aree verdi ad essere interessata dalle attenzioni dell’attuale Amministrazione.

“A giugno vennero degli operai, fecero alcune potature, tagliarono le siepi, ma poi non si è visto più nessuno. Non penso che l’intervento si faccia ogni sei mesi. Ci deve essere una pulizia di routine. Ci sono – dirà più tardi - parecchie attività commerciali nella zona: la gente taglia passando per Piazza Venusio e vede questo scempio. È vero, ci hanno messo i portacicche, ma mancano ad esempio le cassette per gli escrementi, collocate in altri punti del paese”.

Cosa ne pensano i residenti della zona?

“Io mi son preso il ‘fastidio’ di fare le foto e pubblicarle ma il malessere è condiviso dai residenti. Quando capitano le belle giornate, molti genitori portano i bambini a giocare sulle giostre: andare in una Piazza Venusio dissestata in quella maniera non è tanto salubre”.

E così, in uno scenario di comprensibile desolazione mista ad una meno condivisibile sfiducia di molti cittadini che preferiscono segnalare certe situazioni al di fuori delle sedi opportune, si spera che l’Amministrazione, dopo aver lodevolmente preso in carico la cura delle aree verdi alle prime luci del mandato, possa tornare ad impegnarsi su questo fronte. Prima che, metaforicamente, si faccia notte.

LEONARDO FLORIO

Commenti  

 
LorenzoB
#1 LorenzoB 2019-12-29 11:37
La ditta incaricata della manutenzione del verde dovrebbe intervenire con regolarità, come faceva quando c'era il Commissario. Ora chi la vede?
Citazione
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.