Domenica 17 Novembre 2019
   
Text Size

Personale: arrivano altre due nuove dipendenti

Municipio Turi

Assunte un’assistente sociale e una collaboratrice amministrativa.
In corso le procedure per selezionare due agenti di Polizia Locale

Si è concluso l’iter per l’assunzione di due nuove dipendenti. Dalla fine di ottobre, entra nell’organico dell’Ente la dott.ssa Marinella Pasqua: prima degli idonei della graduatoria fornita dal Comune di Minervino Murge, ricoprirà il profilo di assistente sociale. Parallelamente, scorrendo la graduatoria messa a disposizione dal Comune di Apricena, è stata selezionata la sig.ra Elisabetta Clima che svolgerà le mansioni di collaboratrice amministrativa.

Entrambe le dipendenti, in quanto neoassunte, dovranno permanere nella sede di prima destinazione, ossia presso il Comune di Turi, per non meno di cinque anni. Il rapporto di lavoro si perfezionerà a seguito del previsto periodo di prova; nel frattempo, l’Ufficio Personale avrà il compito di verificare la veridicità delle dichiarazioni rese in merito al possesso di tutti i requisiti richiesti per la copertura dei posti vacanti.

In base al Piano del Fabbisogno del Personale, il Comune di Turi ha la necessità di assumere entro la fine dell’anno anche due agenti di Polizia Locale. Inizialmente, con delibera di Giunta del 10 settembre 2019, dopo che l’avviso di mobilità esterna non aveva dato alcun esito favorevole, si era optato per utilizzare la graduatoria messa a disposizione dal Comune di Taurisano, approvando il relativo schema di accordo. Tuttavia, lo scorso 4 ottobre è giunta una nota in cui il Comune leccese ha fatto presente di “non poter fornire alcuna assicurazione in merito, poiché è in attesa delle determinazioni di un altro Comune, in ordine all’utilizzo della medesima graduatoria”.

Incassato il “forse” dal Comune di Taurisano, l’Amministrazione Resta ha ricominciato dall’inizio, provvedendo a chiedere nuovamente ai Comuni della Regione Puglia se ci fossero graduatorie, in corso di validità, da utilizzare per l’arruolamento dei due agenti. Il 25 ottobre è arrivata la disponibilità del Comune di San Giorgio Ionico. Si è quindi provveduto a licenziare un nuovo schema di accordo, che ora dovrà essere approvato dall’esecutivo del Comune tarantino.

FD

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.