Come funzionano le carte prepagate virtuali

carta online

Le carte prepagate per acquisti sono la soluzione ideale per professionisti e imprese che devono fare spese ricorrenti per la propria attività. Come funzionano e dove richiederle? Quali sono i vantaggi di utilizzo? Ecco come funziona la carta prepagata virtuale e perché sceglierla.

 

Carte prepagate per gli acquisti: come funzionano

Le carte prepagate per gli acquisti sono facili da usare. Possono essere di due tipi. Ci sono carte prepagate online usa e getta: si caricano, si spende l'importo all'interno e la carta scade automaticamente. Le carte a durata, invece, hanno una data di scadenza. Quindi, si possono ricaricare e utilizzare finché non scadono. Le carte prepagate virtuali non si trovano materialmente nel portafoglio, ma si possono consultare e usare con l'app per smartphone.

Hanno un numero di serie e un circuito di riferimento (Mastercard, VISA, ecc.) come tutte le carte di credito. Quando si acquista utilizzando questi strumenti, tutti i passaggi sono tracciabili. L'importo dipende solo dalla persona che la carica: non ci sono vincoli e non ci sono commissioni per la ricarica. Quello che si versa è esattamente quello che si può spendere.

 

Come richiedere le carte prepagate per gli acquisti

Per richiederle, si va sul sito del gestore che emette la carta. Ci si registra con i propri dati e si riceve una e-mail di conferma con un link da cliccare. Dopo averlo fatto, ci si collega al sito con le credenziali ottenute. Si ottengono così tutti i dati della carta: numero di serie, importo, ecc. Usandola, si vedranno da qui tutte le spese effettuate e gli importi ricaricati nel tempo.

Con semplici opzioni presenti sul proprio profilo, si può ricaricare la carta dal conto corrente o con un'altra carta di credito. Quando serve a un dipendente o a un professionista, basta inserire le credenziali nell'app per utilizzare la carta. Così, molte aziende riescono ad affrontare e a gestire facilmente un gran numero di spese a carico dei dipendenti: spese di trasferta, rifornimento, acquisti accessori. La carta prepagata per gli acquisti risolve il problema di utilizzo quando non c'è l'intestatario.

La tracciabilità dei pagamenti è assicurata e si possono gestire più carte contemporaneamente, e a ognuna corrisponde un veicolo. Anche se le prepagate virtuali sono più di una, si possono gestire tutte sullo stesso pannello di controllo, perché sono intestate alla stessa persona o allo stesso professionista.

 

I vantaggi delle carte prepagate virtuali

Quali sono i vantaggi delle carte prepagate per gli acquisti virtuali?