Venerdì 19 Luglio 2019
   
Text Size

Sportello CUP chiuso "a sorpresa"

ASL TURI

Molti lettori ci hanno segnalato un disservizio che ha riguardato l'ASL di Turi. Per due giorni, mercoledì 16 e giovedì 17, lo sportello CUP/Ticket è rimasto chiuso, bloccando tutte le prenotazioni di esami e prestazioni mediche dei pazienti turesi.

Ciò che ha spiazzato i più è che si è trattata di una chiusura avvenuta senza nessun opportuno avviso: chi si è recato allo sportello si è trovato di fronte a una asettica comunicazione che annunciava la chiusura, comunicando che il servizio sarebbe ripreso il 18 gennaio.

"Per fare una prenotazione sono dovuto andare a Triggiano". Questo il commento di un concittadino che ha aperto il dibattito sul gruppo "Comitato Sei di Turi Se". Uno scambio di idee che ha visto qualcuno suggerire di avvalersi del numero verde regionale, evitando code e chiusure a sorpresa. Pronta la replica di un altro utente che ha evidenziato che "per diversi esami è richiesta una preparazione che per telefono non vi dicono", inoltre non è possibile pagare il ticket della prestazione in anticipo e si è costretti a far la fila il giorno dell'esame.

Altro consiglio è stato quello di avvalersi della prenotazione in farmacia, un servizio che, tuttavia, è a pagamento e "anche se si tratta di poco, per gli anziani può essere tanto".

Nulla da contestare sulla validità dei suggerimenti, quello che non torna è il motivo per cui un utente debba essere costretto a trovare un'alternativa a un servizio che va regolarmente garantito.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.