Domenica 24 Marzo 2019
   
Text Size

Tommy Terrafino nello scherzo a Pucci

Tommy Terrafino (1)

Su "Scherzi a parte" il comico turese sorprende il cabarettista a colpi di risata

Abbiamo riso, lo abbiamo riconosciuto, lo abbiamo contattato. È lui, Tommaso Terrafino, per tutti Tommy, il comico turese che lo scorso venerdì ha seriamente fatto incavolare il noto collega Andrea Pucci in uno scherzo realizzato per la trasmissione televisiva di canale 5, “Scherzi a parte”.

Tommy Terrafino (2)

Additato per aver rubato le battute del cabarettista, Terrafino, anche nominato Terrazzino nelle conversazioni della vittima, ha collaborato a realizzare uno spettacolo che ha fatto sorridere molti telespettatori. Ma come è nata questa collaborazione? Si è poi chiarito con Pucci? Lo abbiamo chiesto direttamente a lui che gentilmente ci ha raccontato gli esordi di questo divertente scherzo.

“La mia partecipazione al programma - ci spiega - nasce da una precedente collaborazione con uno degli autori e dalla segnalazione di uno dei "ganci" dello scherzo, Nando Timoteo, vecchio amico e collega comune. Non è la prima volta che partecipo a questo progetto televisivo. Dopo lo scherzo ho incontrato più di una volta Andrea Pucci con cui ci siamo fatti piacevoli risate”.

È dalle sue parole che apprendiamo come lo scherzo ha richiesto più di una settimana di lavoro, anzi, "circa tre settimane con diverse esibizioni presso il meraviglioso club cabaret ‘La Base’ di Milano dell'amico Nicola DiLernia, dove sono successe una serie di cose divertentissime, che per scelte autoriali non sono state montate, anche se prima che Andrea scoprisse la cosa era seriamente arrabbiato con me e Nando. Insomma una piacevole e divertente esperienza".

Siamo sicuri che sia stato davvero un bel gioco di squadra ad aver creato un divertente scherzo per noi telespettatori e una simpatica esperienza per la vittima.

C.D.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI