Lunedì 10 Dicembre 2018
   
Text Size

Illuminazione pubblica, approvati quattro interventi di manutenzione

illuminazione pubblica

A seguito di segnalazioni circa il malfunzionamento dell’impianto di pubblica illuminazione in alcune vie dell’abitato, il responsabile dell'Ufficio Urbanistica, l'architetto Aurelia Susca, ha chiesto i relativi preventivi alla Ditta Brunetti Tommaso, che nel maggio 2018 si è aggiudicataria il servizio di gestione e manutenzione ordinaria ed urgente dell’impianto di pubblica illuminazione, presentando un ribasso del 32.13% sul prezzo di gara.

I preventivi, tarati sui nuovi prezzi concordati con la stazione appaltante lo scorso 18 ottobre, hanno riguardato l'installazione degli organi illuminanti mancanti in via Tommaso Fiore e in piazza Sandro Pertini (632,51 euro ad intervento); il rifacimento della linea di alimentazione in via Castellana, nel tratto "costituito da conduttore nudo a diretto contatto con i pali metallici" e, quindi, a rischio di folgorazione, e la sostituzione degli organi illuminanti ( 2.604,23 euro); la rimozione dell'organo illuminante irrimediabilmente danneggiato in via Vecchia Sammichele e l'installazione di nuova armatura (198,80 euro).

Le somme richieste sono state ritenute congrue, ragione per cui l'Ufficio Urbanistica ha autorizzato l'esecuzione degli interventi, "al fine di ripristinare le normali condizioni di illuminazione e sicurezza nelle zone interessate". Il tutto ha previsto una spesa complessiva di poco inferiore ai 4.500 euro, cifra che trova copertura nell'apposito capitolo di bilancio in cui sono stati accantonati 33.167,18 euro: 9 mila euro per il canone semestrale, circa 13.500 euro per le spese relative al ricambio dei materiali di consumo, 4.500 euro per gli interventi urgenti di manutenzione e circa 6mila euro per l'IVA.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI