Lunedì 19 Novembre 2018
   
Text Size

“La carica dei 101”

Corso defibrillatore (2)

Il Comitato A.D. 1967 realizza il secondo corso per imparare ad utilizzare i defibrillatori

Con i 65 corsisti del secondo appuntamento tenutosi domenica 28 ottobre presso il Palazzetto dello sport di Turi, gli esecutori di BLSD - Basic Life Support Defibrillation sono divenuti ben 101.

Il corso di rianimazione cardiopolmonare ed utilizzo del defibrillatore semiautomatico per tutte le fasce di età per personale laico è stato somministrato dal Centro di Formazione AIRO Gravina Onlus, presieduto dal Direttore Oronzo Massari, regolarmente accreditato presso la Regione Puglia.

La formazione - come spiega il Comitato AD 1967 "Dino Di Pinto" - è avvenuta secondo Linee Guida "Italian Resuscitation Council 2015" e la validità degli attestati è garantita da IRC Comunità.

Dopo un'iniziale fase introduttiva teorica, in cui sono state spiegate le tecniche di primo soccorso e rianimazione, si è dato ampio spazio alle esercitazioni pratiche. I partecipanti, divisi in gruppi di sei per ogni istruttore, hanno simulato le manovre salvavita con l'ausilio di manichini e defibrillatori

Gli attestati di conseguimento di abilitazione, già rilasciati al Comitato A.D. 1967, saranno presto consegnati a tutti i partecipanti. Numerose sono state le dimostrazioni di apprezzamento per l’iniziativa alla quale i concittadini turesi hanno partecipato con grande interesse ed entusiasmo. Non si esclude la realizzazione di un terzo corso, dal momento che il Comitato continua a ricevere richieste e adesioni.

Si delineano così le fasi finali del progetto "Ti Tengo a Cuore", che riprende in pieno i propositi del fondatore del Comitato "A.D. 1967", il compianto avv. Dino Di Pinto: dotare il nostro paese di strumenti e conoscenze per il primo soccorso. Ed infatti, dopo aver acquistato e installato cinque defibrillatori semiautomatici, il Comitato si è impegnato a sostenere i costi di questi corsi formativi per creare una "squadra" di cittadini che, in attesa dell'intervento dei soccorsi, sia in grado di prestare assistenza.

Foto Fabiana Stanisci

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI