Venerdì 21 Settembre 2018
   
Text Size

Ecopasseggiata con Mobedì & friends

Ecopasseggiata Turi

Appuntamento a domenica 9 settembre a Largo Pozzi

Raccogliere i rifiuti che deturpano le nostre campagne mentre si passeggia in compagnia. Mobedì (Movimento per la Bellezza Diffusa) ritorna a spronare la coscienza civile della nostra comunità, organizzando per domenica 9 settembre un'ecopasseggiata aperta a tutti. Obiettivo dell'iniziativa è contribuire a ripulire strada vecchia Sammichele, oggetto dell'abbandono incontrollato di rifiuti di ogni tipo.

«Riprendiamo, al rientro dalle vacanze, le attività di recupero aree "disperate" di Turi, spostandoci in periferia: l'idea, lanciata su Facebook, di coniugare un'attività fisica (la passeggiata) con la pulitura di una delle tante strade periferiche di Turi vessate dall'abbandono rifiuti è nata un mese fa, mutuando l'esempio di una nostra compaesana che lo fa abitualmente».

«Tutto ciò che vi chiediamo - spiegano gli organizzatori - è di esserci, partecipare portando con voi amici e se volete anche bambini, e condividere l'iniziativa. I partecipanti sono pregati di indossare abiti comodi e scarpe idonee, e portare guanti da lavoro della propria misura. Tutto il resto, materiale, buste ecc., lo porteremo noi.

I punti incriminati sono per lo più: a 1,3 km dal centro abitato (subito dopo il ponte), a 1,9 km e 3,4 km.

Punto di incontro a Largo Pozzi, domenica mattina 9 settembre alle 9.30».

Commenti  

 
Annetta
#3 Annetta 2018-09-12 17:13
Bravi, il commissario è molto sensibile all'ambiente e sono sicura che vi dará ogni supporto.
Citazione
 
 
Mino Miale
#2 Mino Miale 2018-09-10 18:57
Se il Commissario riscontra anomalie, è chiaro che non debba fingere di essere CIECO. Mica si può portar dietro ROGNE LEGALI per un piccolo paesello di provincia ... o meglio di valenza ... metropolitana ? ;-)
Citazione
 
 
Paola S.
#1 Paola S. 2018-09-08 23:06
Il paese è molto più pulito da quando c'è il Commissario Cantadori. Comunque queste sono iniziative utili.
Citazione
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI