Lunedì 19 Novembre 2018
   
Text Size

TURI, “TI TENGO A CUORE”!

logo comitato AD 1967 Turi

Il Comitato A.D. 1967 “Dino Di Pinto”, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale, disloca sul territorio postazioni per strumenti salvavita


L’ambizioso progetto denominato “TI TENGO A CUORE” diventa realtà. Il Comitato A.D. 1967 per la salute e l’ambiente “Dino Di Pinto” completa la prima e più importante fase del proposito che il suo fondatore, alla memoria del quale è intitolato l’organo associativo, aveva individuato.

defibrillatore turi 2

Grazie alla generosità di tanti concittadini, in particolar modo di due imprese locali, nonché alla sensibilità e estrema disponibilità dell’Amministrazione Comunale in gestione Commissariale Prefettizia, fin dai primi giorni di settembre 2018 saranno a disposizione della cittadinanza ben cinque defibrillatori PHILIPS HeartStard FRx custoditi in altrettanti appositi alloggiamenti adatti per l’esterno. 

Le apparecchiature salvavita, accessibili a tutti, saranno collocate nelle immediate vicinanze delle quattro farmacie cittadine (Lavarra, Mastrolonardo, Portanuova e Venusio), sotto il monitoraggio dei loro impianti di videosorveglianza, e presso l’oratorio della Parrocchia Maria SS Ausiliatrice, luogo di importante concentrazione aggregativa religiosa e ricreativa.

defibrillatore turiCon l’aiuto della “Arrè Formaggi Srl” e della “Farmacia Mastrolonardo” della dott.ssa Mastrocristino Fonte, che hanno sostenuto interamente le spese d’acquisto di due defibrillatori, è stato possibile raggiungere il numero di 5 apparecchi in dotazione.

I defibrillatori, cosiddetti laici per la semplicità di utilizzo consentito senza particolari conoscenze specifiche, potranno essere impiegati nelle eventuali situazioni di emergenza.

Il già cospicuo numero di nostri concittadini che, per loro personale iniziativa o per professione, hanno già abilità nell’uso del semplice strumento, sarà incrementato grazie alla successiva e immediata fase del progetto che prevede il finanziamento, totale o parziale, di un certo numero di corsi BLSD da somministrare a chi ne farà domanda.

A breve, saranno comunicate le modalità di partecipazione e candidatura ai predetti corsi.

Si ringrazia la Pubblica Assistenza S.E.R.C. TURI SOCCORSO che ha voluto partecipare al progetto fornendo, tra l’altro, occasioni di Informazione e formazione nella specifica materia.

La salute è un bene troppo prezioso perché possa essere perseguito “da” e “per” pochi e ogni sforzo per cercare di tutelarla deve essere comune, collettivo. Sentiamoci indistintamente partecipi alla salvaguardia del bene più prezioso dando ascolto al comune e innato senso di altruismo e solidarietà presente in ciascuno di noi.

Domenica 19 agosto p.v., subito dopo le prove generali dell’arrivo del Carro Trionfale previsto per le 20:30, in Piazza Sandro Pertini ci sarà la pubblica presentazione del progetto alla quale interverranno il Presidente del Comitato “A.D. 1967” Vito Colapietro, Il Commissario Prefettizio dott. Andrea Cantadori, i rappresentanti legali della Arrè Formaggi Srl, Farmacia Mastrolonardo e Associazione TURI SOCCORSO.

Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare.

Se anche solo una volta riuscissimo a fornire un aiuto, qualsiasi esso sia, la nostra stessa vita non sarà senza senso.

Grazie a tutti.

Il COMITATO A.D. 1967 “Dino Di Pinto”

Commenti  

 
Alfonso
#1 Alfonso 2018-08-20 19:57
Grazie a voi per la splendida iniziativa.
Con il vostro contributo Turi è una città cardioprotetta o meglio lo diventerà pienamente quando un cospicuo numero di cittadini sarà formato ad utilizzarli con i futuri corsi di formazione all'uso. (BLSD).
Io sono di Turi se non confondo o faccio confondere i corsi di formazione BLSD con le dimostrazioni di disostruzione pediatrica, anch'esse utili ma che con città cardioprotetta non c'entrano nulla.
Autogol alla turese, come sempre
Citazione
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI