Giovedì 16 Agosto 2018
   
Text Size

Abbiamo il nuovo Sindaco

Consiglio dei Ragazzi Turi (2)

È Nicole Valentini il primo cittadino nel Consiglio Comunale dei Ragazzi

Emozionati, timidi ma determinati. Sono i ragazzi che da venerdì scorso, 1° giugno, hanno composto il Consiglio comunale dei Ragazzi. Presso la sala consiliare, dinanzi a familiari, docenti, dirigente scolastico, la professoressa Patrizia Savino e al sub Commissario Nicola Fantetti, le palpitazioni si potevano ascoltare. Un lungo percorso, un lavoro in classe guidato dagli insegnanti e coordinato dai maestri Pasqua Pugliese e Francesco Santacroce, un approfondimento sulla vita cittadina, politica, nazionale e locale. Poi la formazione delle liste di candidati, la creazione del logo, la campagna elettorale, la votazione, lo scrutinio, l’elezione.

Un pomeriggio intenso, per i ragazzi che hanno seduto tra i banchi di chi guida il paese e che, come tutti sappiamo, oggi a Turi sono vuoti. Ma sono stati occupati da loro, dalla loro energia e dalla loro voglia di mettersi in gioco, non solo come studenti, ma soprattutto come cittadini che, seppur giovani, amano il loro paese e vogliono vederlo sempre all’altezza dei bisogni di tutti.

Energica la neo sindaco, Nicole Valentini, che incoraggia tutti a collaborare per il bene di Turi. E a lei ci crediamo, sappiamo che non ci deluderà. Lei e la sua squadra di lavoro, composta dalla vice sindaco Giulia Matullo, Simona Perfido, Simona D’Autilia, Gabriele Lavarra, Rebecca Carenza, Virginia Giannutri, Vincenzo Notarnicola, Stefano Lefemine, Gabriele Redavid, Mirko Fralonardo, Giuseppe Savino, Sara Romanazzi, Francesca Topputi e Mario Tateo.

Ragazzi di quarta e quinta Primaria, da cui proviene la neo sindaco Nicole, di prima e seconda Secondaria di primo grado, da cui è stata scelta la vice sindaco Giulia, sono pronti a dar voce ai loro coetanei perché anche loro vivono Turi e non vogliono sentirsi da meno rispetto ai ragazzi di altri paesi.

A spronare il loro lavoro e entusiasmo, al fianco della Dirigente Scolastica Savino, “sempre pronta ad incoraggiare l’intraprendenza e la voglia di crescere degli studenti”, il ringraziamento del Sub Commissario Nicola Fantetti, felice di poter sostenere questo progetto così importante per la formazione dei ragazzi.

A suggellare l'insediamento del Consiglio comunale dei Ragazzi le parole dell’insegnante Giusy Caldararo, docente ed ex amministratore, che nel mese di ottobre dello scorso anno si fece promotrice di questa iniziativa, presto accolta dall’intera scuola e dai docenti referenti Pugliese e Santacroce. “Questo pomeriggio presso la sala consiliare del Comune di Turi, si è conclusa la prima parte del Progetto Consiglio comunale dei Ragazzi fortemente voluto da me, ex Assessore all'Istruzione dell'Amministrazione Coppi ed approvato dal Consiglio comunale e dal Collegio Docenti dell'Istituto Comprensivo "Resta - De Donato Giannini". I ragazzi hanno didatticamente seguito un percorso di precisa e puntuale conoscenza, crescita e partecipazione alla vita democratica che ha portato alla elezione di un organo amministrativo e al riconoscimento e rispetto verso la legge e le Istituzioni. I propositi buoni e consapevoli della Sindaca, Nicole Valentini e della sua Vice Sindaca, Giulia Matullo, rappresentano per tutti noi un inizio di partecipazione democratica alla vita della comunità turese che avrà il suo seguito nei prossimi 3 anni. L'augurio personale rivolto loro è di credere e continuare a lavorare per il bene di tutti, di rappresentare tutti e di portare avanti valori quali la coerenza, l'onestà e la verità. Si ringrazia di vero cuore il Dott. Fantetti, la Dirigente Scolastica Prof.ssa Savino, il Collegio Docenti, il Consiglio di Istituto e i colleghi referenti Pasqua Pugliese e Francesco Santacroce che hanno permesso la realizzazione di questo emozionante e bellissimo progetto. Buon lavoro ragazzi!”.

Anche noi vi auguriamo un buon lavoro affinché siano i più piccoli a insegnare ai grandi a collaborare per il bene di tutti.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI