Sabato 23 Giugno 2018
   
Text Size

L'Oratorio Estivo salpa alla volta dei viaggi di Gulliver

Grest 2018 Turi

Il 9 giugno si aprono le iscrizioni al Grest 2018.
Giochi e momenti di riflessione per riscoprire la gioia di stare insieme


"Sciogliete gli ormeggi! Sta per cominciare un’avventura che lascerà tutti senza fiato, visto che nulla sembrerà più strano o diverso dopo aver conosciuto i popoli che Gulliver incontrerà nei suoi viaggi".

Una presentazione più che accattivante per il Grest 2018 (GRuppo ESTivo), organizzato dall'Oratorio della Parrocchia Maria SS. Ausiliatrice, che si svolgerà dal 25 giugno al 14 luglio.

Ogni pomeriggio, dalle 16.30 alle 19.30, i bambini di Turi saranno coinvolti in un calendario fitto di divertenti appuntamenti, che alla gioia di stare insieme uniranno momenti di preghiera e di riflessione. Fondamentale per la riuscita dell'evento, oltre alla guida di Don Cicco Aversa, il contributo degli animatori. Ragazzi che si mettono al servizio dei più piccoli non solo per le tre settimane in cui si svolge il Grest ma anche nei mesi precedenti, cimentandosi per organizzare la migliore accoglienza ed ideare i giochi e le varie attività di animazione.

Quest'anno la mascotte d'onore, 'scritturata' dall'ANSPI (Associazione Nazionale San Paolo Italia) per tutti gli oratori estivi, è Gulliver, protagonista del romanzo di Jonathan Swift . "Gulliver - spiegano i promotori - siamo noi, quando sfidiamo la pigrizia e ci lanciamo alla scoperta del mondo, delle sue bellezze e delle sue stravaganze. Siamo noi, quando mettiamo da parte le nostre certezze e ci mettiamo in viaggio alla scoperta profonda di noi stessi e degli altri. Siamo noi, quando impariamo ad osservare da più prospettive e a riconoscere la ricchezza che c’è nel confronto con la diversità di abilità, di cultura, di valori, di esperienza, di età. Siamo noi, quando abbiamo il coraggio di leggere la realtà in cui viviamo e di affrontare le critiche alla nostra società, convertendole in scelte cristiane concrete che trasformano in positivo realtà".

Tra le provviste di bordo di quello che si preannuncia un viaggio imperdibile non mancheranno tanti giochi, attività e laboratori; impegni da assumere ogni giorno per vivere con spirito costruttivo e cristiano le criticità della nostra società; un percorso di preghiera centrato sui viaggi di Gesù, degli Apostoli e di San Paolo.

Dunque non resta imbarcarsi in questa splendida avventura. Le iscrizioni si terranno sabato 9 giugno, dalle ore 16.30 alle ore 20.00, presso il campo dell'Oratorio.

Per ogni informazione è possibile contattare gli animatori Renzo (393.3901333) e Marcello (346.62377032).

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI