Mercoledì 15 Agosto 2018
   
Text Size

Ripristino stradale fatto male

Tundo reportage strade (10)

Tundo denuncia: Lavori pubblici fatti male e malcostume diffuso. Il reportage

Il ripristino del suolo stradale dopo i lavori di fogna, telefonia e corrente, non viene effettuato nel rispetto del regolamento. Questo è quanto accade a Turi, e quanto denuncia il consigliere Paolo Tundo, che armato di smartphone, ha fotografato in via Casamassima, via Vecchia Rutigliano e via Mola.

“La metà della carreggiata va asfaltata dalla ditta che ha eseguito i lavori di rottura e ripristinate a spese della ditta” – ricorda Tundo, con il regolamento alla mano. Ora la situazione del manto stradale è peggiorata, poiché ci sono dossi e il suolo è disconnesso. In molti tratti anziché asfaltare metà carreggiata, è stata asfaltata solo la ‘ferita’ aperta per i lavori. Non solo, laddove è stata ‘spaccata’ la parte centrale andrebbe asfaltata l’intera carreggiata e non solo metà.

E poi c’è l’immancabile problema delle buche in via vecchia Sammichele; 1 Km di buche e 300 famiglie ormai stanche di rivolgersi dal sindaco Coppi e dall’assessore Zaccheo. “Sindaco si svegli. Assessore Zaccheo si dimetta!” – Tundo sbotta e minaccia un esposto alla Prefettura e ai Carabinieri per il mancato ripristino dell’asfalto laddove sono stati eseguiti i lavori.

 

Malcostume diffuso.

Con lavori fatti così coi piedi, a pensar male… “Esiste ormai un senso diffuso di malessere in questa amministrazione che va in Consiglio in seconda convocazione perché non ha i numeri – osserva Tundo – non riescono più a fare l’ordinaria amministrazione. La crisi esiste di fatto, il malcostume è conclamato (vedi lavori stradali). Ci vuole dignità e dimettersi. Poi ci sono una serie di disastri, come il distretto socio-sanitario, un avanzo di amministrazione che non sono stati capaci di utilizzare e programmare”.

 

Boccardi candidato al Senato?

Chiediamo a Tundo se Michele Boccardi sarà candidato al Senato. “Con lui ho un ottimo rapporto – precisa – sono responsabile del partito e lavoro in sintonia con Boccardi e so benissimo che lui entrerà candidato in qualche collegio dove ha buone possibilità di elezione. Meglio ilcollegio Conversano Monopoli. Spero che entro una settimana definiscano queste candidature.Lavorerò anche fuori collegio se sarà necessario. Aspettiamo che Sisto rientri. Aspettiamo l’incontro provinciale”.

 

Commenti  

 
C.s.
#3 C.s. 2018-01-30 21:13
Siamo comandati dalla sinistra!!!vi aspettavate di meglio??....e poi:sbaglio o la strada in questione è stata asfaltata l anno scorso???mi dispiace 'turi futura'ma nn riesci nemmeno a fare asfaltare davanti a casa tua!
Citazione
 
 
Turese nel cuore
#2 Turese nel cuore 2018-01-30 12:23
Se la situazione non cambia tra un po' scatta la denuncia al ministero! Non è più possibile vivere in queste condizioni. L'Obiettivo delle future amministrazioni dovrà essere: rifacimento del manto stradale e connessa segnaletica stradale orizzontale e verticale, illuminazione pubblica e rafforzamento della sicurezza nelle ore notturne!!!!
Citazione
 
 
Turese Deluso
#1 Turese Deluso 2018-01-30 12:14
Questa amministrazione sta lasciando, Turi come le strade, piena di buche e rattoppi, per non parlare dell'illuminazione pubblica scarsa e buia, dando spazio ai furti che in questi anni sono aumentati vertiginosamente. Manto stradale PESSIMO e strade che sono ancora in attesa di essere fatte. E' giusto pensare agli immigrati ma è anche giusto pensare a noi poveri cittadini che mandandovi al comune sottostiamo alle vostre decisioni. Spero che questa amministrazione volga subito al termine e che le successive pensino soprattutto e prima di tutto al bene dei cittadini. Con la speranza che qualcosa cambi vi porgo i miei sentiti saluti.
Mario
Citazione
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI