Giovedì 22 Agosto 2019
   
Text Size

Il Comune continua a 'perdere pezzi'

comune di Turi

Un'altra dipendente in forza all'Ufficio Lavori Pubblici ha chiesto di lasciare il Comune di Turi. Si tratta della dott.ssa Elena Serra che, in data 20 settembre, ha inoltrato all'Amministrazione richiesta di nulla osta preventivo alla mobilità presso l'Arca Sud Salento.

Stesso copione già letto nel caso dell'ing Cicala: l'Architetto Susca, capo settore ai Lavori Pubblici, concede parere favorevole "a condizione che venga contemporaneamente attivata ogni procedura utile alla sostituzione della dipendente". La giunta si adegua con una motivazione fotocopia: "nonostante permanga un'evidente e notoria carenza di organico che non consente di realizzare compiutamente i programmi dell'Amministrazione", si ritiene di dover assecondare la richiesta della dipendente per consentirle l'avvicinamento al Comune di residenza ed alla famiglia.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.