Giovedì 19 Ottobre 2017
   
Text Size

Book in Progress all’ITES “Pertini”

Libri digitali Ites Pertini (12)

Consegnati i "libri digitali" agli studenti iscritti al primo e secondo anno

In un auditorium gremito di genitori, giovedì 21 settembre, si è svolta la cerimonia di consegna dei testi Book in Progress destinati agli studenti iscritti al primo anno.

Il dirigente Andrea Roncone ha accolto i presenti spiegando loro le motivazioni che hanno indotto i docenti dell’Istituto a proseguire, per il terzo anno consecutivo, l’esperienza con i testi digitali e le molteplici possibilità che essi offrono. In sostanza si tratta di libri scritti da insegnanti che, di anno in anno, vengono rinnovati e migliorati. Poiché non si pagano i diritti d’autore, ma soltanto la stampa a colori, tutto il corredo scolastico costa alle famiglie soltanto € 100.00. Inoltre, ed è questo l’aspetto fondamentale dal punto di vista degli studenti, ai ragazzi viene fornita una chiavetta USB che ha all’interno gli stessi testi. Questo consente loro di frequentare la scuola muniti di tablet e quaderni. I libri digitali, infatti, consentono le stesse operazioni di quelli cartacei: si può sottolineare, evidenziare, prendere appunti a margine e, in più, i diversi capitoli offrono dei link di approfondimento che agevolano l’accesso a video, audio e documenti che arricchiscono e facilitano l’acquisizione dei contenuti.

Negli scorsi anni i docenti hanno avuto modo di constatare quanto questa modalità di apprendimento, che integra tecnologia e saperi, sia gradita agli studenti che mostrano più entusiasmo verso l’impegno scolastico che viene loro richiesto.

Il dirigente ha presentato poi il registro elettronico in uso presso l’Istituto “Pertini” e ha ceduto la parola al professor Raffaele Tricarico responsabile dei Book in Progress che, coadiuvato da un video di presentazione, ha spiegato le funzionalità dei testi e del registro. Quest’ultimo, infatti, consente ai genitori di consultare le circolari destinate loro e di verificare ogni giorno presenze, assenze e voti del proprio figlio.

Alla fine dell’incontro ogni famiglia ha potuto ritirare i testi scolastici e le credenziali d’accesso al registro elettronico.

Il giorno successivo la stessa cerimonia ha interessato le famiglie degli studenti iscritti al secondo anno.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI