Venerdì 15 Dicembre 2017
   
Text Size

Finalmente installati i contenitori per deiezioni canine

Contenitore con rifiuti indifferenziati

È stato l’Assessore Antonello Palmisano ad annunciarlo, qualche giorno fa, sulla sua pagina Facebook, e presto i cittadini turesi li hanno visti, usati, commentati.

È infatti partita da qualche giorno, esattamente da lunedì 3 luglio, la fase di installazione dei contenitori per le deiezioni dei nostri amici pelosi, disposti nelle vie principali del nostro comune, zone nelle quali, con maggiore frequenza si incontrano proprietari con al guinzaglio un cane.

Erano ormai sette mesi che con insistenza e sollecitazione la comunità cittadina chiedeva l’installazione di cassonetti di questo tipo per evitare di passeggiare per diverse ore con un sacchetto in mano attendendo, nel migliore delle ipotesi, di giungere a casa e gettarlo nell’indifferenziato.

Da questa settimana, quindi, anche Turi è stata dotata di raccoglitori stradali, utili, come ha dimostrato la valanga di apprezzamenti scritti nei commenti all’assessore e i “like” ricevuti. Peccato però che le perplessità più volte espresse dallo stesso Palmisano si siano ben presto materializzate: una foto ha dimostrato come l’inciviltà e l’ignoranza regnano sovrana. Qualcuno, infatti, ha pensato di liberarsi dei propri rifiuti indifferenziati inserendo una busta direttamente nel contenitore per gli escrementi dei cani. Semplicemente… complimenti!

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI